Ignora esplorazione

L'indirizzo IP hardcoded per Azure Site Recovery verrà ritirato il 31 agosto 2024

Data di pubblicazione: 25 agosto, 2021

La data di scadenza per il ritiro degli indirizzi IP hardcoded per la connessione ad Azure Site Recovery verrà estesa perché siamo consapevoli del fatto che l'adeguamento alle modifiche richiede tempo. La nuova data di scadenza del ritiro è il 31 agosto 2024.

Esegui quanto prima la transizione ai tag del servizio di Azure, poiché i tag del servizio sono un miglioramento delle funzionalità di sicurezza che consente o rifiuta il traffico verso i tuoi carichi di lavoro critici e riduce la complessità degli aggiornamenti frequenti alle regole di sicurezza di rete. Ecco un rapido confronto tra gli indirizzi IP hardcoded e i tag del servizio:

Indirizzi IP hardcoded

Tag di servizio

  • Limitazione nell'aggiornamento degli indirizzi IP in caso di modifica al servizio
  • Riduzione al minimo della possibilità di generare una modifica che causa un'interruzione
  • Le funzionalità correnti richiedono aggiornamenti della sicurezza frequenti
  • I tag del servizio assicurano migliore sicurezza, stabilità e resilienza
  • Possibilità di interruzione delle repliche in corso durante un aggiornamento del servizio
  • Le repliche in corso non sono interessate da una modifica al servizio

Azione necessaria
Per ridurre al minimo le interruzioni e le vulnerabilità di sicurezza, esegui la transizione ai tag del servizio prima del 31 agosto 2024. A partire dal 1° settembre 2024, gli indirizzi IP hardcoded completamente nuovi non verranno supportati.  

Guida e supporto tecnico

Se hai domande, ricevi risposte dagli esperti della community in Microsoft Q&A. Se hai un piano di supporto e ti serve supporto tecnico, crea una richiesta di supporto.

  • Azure Site Recovery
  • Retirements

Prodotti correlati