Uso di TLS 1.2 consigliato per le applicazioni Power BI Embedded

Data di pubblicazione: mercoledì 10 aprile 2019

Nell'ambito dei programmi a livello Microsoft per garantire che i clienti mantengano il controllo sulla sicurezza delle comunicazioni con i servizi Microsoft, è fortemente consigliato (e sarà obbligatorio in futuro) aggiornare il protocollo TLS dell'applicazione alla versione 1.2. 

Che cos'è TLS?

TLS sta per "Transport Layer Security" ed è un protocollo di settore standard progettato per proteggere la privacy delle informazioni comunicate tramite Internet. TLS è usato in numerosi Web browser e applicazioni che comunicano tramite HTTPS e TCP.

Se usi un'applicazione .NET, esegui una di queste operazioni:

  • Se la tua applicazione è in esecuzione in .NET Framework 4.6 o versione successiva, la configurazione predefinita continuerà a funzionare a meno che tu non l'abbia modificata.
  • Se la tua applicazione è in esecuzione in una versione di .NET Framework precedente alla versione 4.6, puoi abilitare il protocollo a livello di codice all'avvio dell'esecuzione dell'applicazione usando la riga di codice seguente:

System.Net.ServicePointManager  .SecurityProtocol |= SecurityProtocolType.Tls11 | SecurityProtocolType.Tls12;

L'SDK per le API di Power BI supporta lo standard .NET 2.0 dalla versione 2.1.0 che aggiunge il supporto nella versione TLS 1.2. Puoi scaricare la versione più recente dell'SDK qui.

Per PowerShell: aggiungi [System.Net.ServicePointManager]::SecurityProtocol = [System.Net.SecurityProtocolType]::Tls12 al tuo script di PowerShell

Per il software non .NET: chiedi informazioni al fornitore. Per la maggior parte dei linguaggi, questa operazione può essere eseguita con una semplice voce di configurazione.

Per altre informazioni, vedi 'Supporto di TLS 1.2 per Microsoft'.

  • Power BI Embedded
  • Security