Ignora esplorazione
IN ANTEPRIMA

Nuove funzionalità di controllo della manutenzione

Data di pubblicazione: 23 settembre, 2020

La funzionalità Controllo di manutenzione ti offre maggiore controllo sulle operazioni di manutenzione della piattaforma se gestisci carichi di lavoro a sensibilità elevata. Grazie a questa funzionalità, puoi controllare tutti gli aggiornamenti degli host, inclusi gli aggiornamenti senza riavvio, per un periodo massimo di 35 giorni. Questa funzionalità è disponibile a livello generale per host dedicati di Azure e VM isolate.

Offriamo ora in anteprima la possibilità di dichiarare una finestra di manutenzione ricorrente quando Azure applica aggiornamenti della piattaforma a host dedicati di Azure e VM isolate tramite Controllo di manutenzione. Non devi quindi più applicare manualmente gli aggiornamenti e puoi affidarti ad Azure per l'avvio degli aggiornamenti all'ora specificata.

Aggiungiamo inoltre la funzionalità Controllo di manutenzione alla possibilità di aggiornare automaticamente le immagini del sistema operativo nei set di scalabilità di macchine virtuali. Ora puoi dichiarare una finestra di manutenzione giornaliera durante la quale Azure applicherà automaticamente le immagini del sistema operativo alle istanze dei set di scalabilità. Anche questa funzionalità è in anteprima.

Queste nuove funzionalità non sono disponibili nel portale di Azure durante il periodo di anteprima.

Scopri di più sulla manutenzione pianificata con i set di scalabilità

Scopri di più sulla manutenzione pianificata per gli aggiornamenti host

  • Macchine virtuali
  • Set di scalabilità di macchine virtuali
  • Features