Ignora esplorazione
ORA DISPONIBILE

I nodi di confidential computing (DCSv2) nel servizio Azure Kubernetes sono disponibili a livello generale

Data di pubblicazione: 02 marzo, 2021

Il servizio Azure Kubernetes supporta ora contenitori con riconoscimento di enclave programmati per l'ambiente di esecuzione attendibile con contenitori riservati, in modo da consentire agli utenti di eseguire contenitori Docker esistenti non modificati nel servizio Azure Kubernetes. Questa funzionalità nel servizio Azure Kubernetes viene fornita dai nodi di confidential computing con Intel SGX DCSv2 nelle aree supportate per il servizio Azure Kubernetes e DCSv2 SKU.

Inizia a usare la distribuzione dall'interfaccia della riga di comando con un'applicazione di esempio "Hello from Enclave", disponibile qui.

  • Servizio Azure Kubernetes
  • Macchine virtuali
  • Features
  • Security