Novità di DNS di Azure - Metriche e avvisi

Data di pubblicazione: martedì 17 aprile 2018

DNS di Azure offre ore le metriche per il monitoraggio di aspetti specifici delle zone DNS ospitate nel servizio. È possibile configurare e ricevere avvisi in base alle condizioni cui si è interessati. Le metriche sono disponibili tramite il servizio Monitoraggio di Azure.

Tramite Monitoraggio di Azure sono disponibili le metriche seguenti per le zone DNS:

  • Volume delle query: volume delle query DNS

  • Conteggio dei set di record: conteggio dei set di record DNS presenti nella zona DNS

  • Uso della capacità di set di record:​percentuale di utilizzo del limite massimo dei set di record per la zona DNS

Per altre informazioni, vedere la documentazione di DNS di Azure.

Commenti correlati

Vedi commenti correlati dai clienti di Azure