IN ANTEPRIMA

Misurazioni utente effettive di Gestione traffico di Microsoft Azure

Aggiornamento: 26 settembre, 2017

Le misurazioni utente effettive permetteranno agli utenti di influire sulle decisioni di Gestione traffico di Azure in merito al routing per offrire agli utenti una latenza ancora inferiore rispetto a quella corrente quando viene usato il metodo di routing delle prestazioni. Questa funzionalità consentirà anche agli utenti di garantire che le informazioni esistenti sulla latenza di rete di Gestione traffico di Azure vengano diffuse nelle reti specifiche da cui si connettono gli utenti.

Con le misurazioni utente effettive i clienti hanno a disposizione uno speciale frammento di codice JavaScript che possono incorporare nelle proprietà Web. Una volta effettuata questa operazione, ogni volta che gli utenti visitano questa proprietà Web, la latenza tra tale client e le diverse aree di Azure verrà misurata in modo da limitare al minimo la larghezza di banda e non influire sull'esperienza Web dell'utente finale. Le misurazioni verranno quindi inviate al servizio Gestione traffico di Azure in cui verranno usate per ottimizzare le decisioni relative al routing. Per usare le misurazioni utente effettive, non sono richieste altre operazioni oltre al recupero e all'aggiunta del frammento di codice JavaScript.

Scopri di più in questa panoramica.

 

  • Gestione traffico
  • Features

Related Products