Possibilità di estendere in Azure gli avvisi creati nel portale di Operations Management Suite

Data di pubblicazione: venerdì 13 aprile 2018

I clienti che usano il portale di Microsoft Operations Management Suite (portale di OMS) possono ora gestire gli avvisi basati su query del log per Azure Log Analytics nel portale di OMS e nel portale di Azure. A partire dal 14 maggio 2018 Microsoft estenderà automaticamente negli avvisi di Azure gli avvisi creati nel portale di OMS. La nuova funzionalità non influirà sul monitoraggio e non si registrano tempi di inattività.

Non è necessario modificare la definizione, la query o la configurazione degli avvisi. L'unica modifica necessaria è dovuta al fatto che in Azure azioni quali le notifiche tramite posta elettronica, le chiamate webhook, l'esecuzione del runbook di automazione o la connessione allo strumento Gestione dei servizi IT vengono eseguite tramite un gruppo di azioni.

È possibile accedere ai vantaggi correlati all'uso di avvisi e gruppi di azione di Azure anche prima del 14 maggio 2018. A questo scopo, per estendere manualmente gli avvisi dal portale di OMS in Azure, eseguire la guidata nel portale di OMS oppure usare un'API REST. 

Gli avvisi creati nel portale di OMS verranno estesi automaticamente in Azure a partire dal 14 maggio 2018. Dopo questo aggiornamento gli avvisi continueranno a essere elencati nel portale di OMS, ma per tutte le azioni di gestione si passerà automaticamente agli avvisi di Azure.

Se si accede agli avvisi a livello di codice tramite l'API REST per gli avvisi di Log Analytics, sarà necessario usare i gruppi di azioni invece delle azioni nelle chiamate API, dei modelli di Azure Resource Manager e dei comandi di PowerShell.

L'esperienza Avvisi di Azure è stata migliorata con una nuova grafica e funzionalità aggiornate. La nuova esperienza Avvisi offre un'esperienza unificata per la creazione di regole di avviso del log, metriche e attività. È possibile gestire, enumerare e visualizzare tutti i tipi di avviso, non solo quelli di Log Analytics. I gruppi di azioni consentono di associare a ogni avviso più azioni, incluse SMS, Chiamata vocale, Runbook di Automazione, Webhook, Connettore di Gestione dei servizi IT e altre ancora.

Per altre informazioni, vedere Estendere (copiare) avvisi dal portale di OMS ad Azure.

Related feedback