ORA DISPONIBILE

Data Factory espande le funzionalità di impostazione parametri dei flussi di dati

Data di pubblicazione: 16 dicembre, 2019

Azure Data Factory espande le funzionalità di impostazione parametri per rendere i flussi di dati ancora più riutilizzabili e scalabili. Ora puoi ridimensionare rapidamente le attività dei tuoi flussi di dati nelle pipeline con impostazioni configurabili per le attività. Modifica il numero di core e il tipo di risorse di calcolo applicate alle attività dei flussi di dati con impostazioni con parametri a ogni esecuzione.

Grazie all'interpolazione delle stringhe ora puoi incorporare nomi di colonna, espressioni e parametri tra virgolette doppie per semplificare al massimo la costruzione di valori di stringa, ad esempio quelli usati nelle query di origine dinamiche:

"select * from {$tablename} where orderyear > {$year}"

Altre informazioni.

  • Data Factory
  • Features

Prodotti correlati