Disponibilità generale: I database SQL e i pool elastici con ridondanza della zona sono ora disponibili a livello generale in tre aree aggiuntive

Data di pubblicazione: venerdì 24 maggio 2019

Disponibilità di destinazione: Q2 2019

I database SQL singoli e i pool elastici con ridondanza della zona per la piattaforma hardware di quinta generazione sono ora disponibili a livello generale in tre aree aggiuntive: Regno Unito meridionale, Stati Uniti orientali e Stati Uniti orientali 2. L'elenco completo delle aree supportate include:

  • Francia centrale
  • Stati Uniti centrali
  • Europa occidentale
  • Asia sud-orientale
  • Regno Unito meridionale
  • Stati Uniti orientali
  • Stati Uniti orientali 2

La configurazione con ridondanza della zona è disponibile per i database SQL e i pool elastici nei livelli di servizio Premium e Business critical. Per altri dettagli, vedi il post di blog

  • Database SQL di Azure
  • Regions & Datacenters
  • Services