ORA DISPONIBILE

La proprietà "username" della sicurezza a livello di riga di Power BI Embedded supporta i caratteri ASCII

Data di pubblicazione: 18 ottobre, 2018

Quando integri Power BI Embedded nella tua applicazione, per usare in modo dinamico la sicurezza a livello di riga devi configurare in genere nel set di dati mediante Power BI Desktop un ruolo che usa la funzione USERNAME() per passare un parametro nel token incorporato.

Benché questo campo sia denominato "username", puoi passare qualsiasi valore nel campo, ad esempio paese, filiale o ID computer. Questo campo, progettato in origine per gli utenti in Power BI, era tuttavia limitato a valori UPN. I casi d'uso risultavano quindi limitati per molti utenti o era necessario modificare i dati stessi durante il processo ETL.

Questa limitazione è stata rimossa ed è quindi possibile passare qualsiasi carattere ASCII in questo campo. Non è necessario modificare i dati. Puoi anche concatenare con facilità più valori tramite questo campo e usando DAX per analizzare e filtrare più valori dinamicamente.

Scopri di più sull'uso della sicurezza a livello di riga per l'incorporamento.

  • Features