Ignora esplorazione
ORA DISPONIBILE

Il tag del servizio del gruppo di sicurezza di rete per Backup di Azure è ora disponibile

Data di pubblicazione: 16 maggio, 2019

​I gruppi di sicurezza di rete vengono usati ampiamente per proteggere le risorse all'interno di una VNet da diverse minacce correlate alla sicurezza mediante il blocco della connettività Internet in uscita. Il backup dei server SQL nelle VM in Azure richiede tuttavia la connettività dal guest verso il servizio Backup di Azure, Archiviazione di Azure e Azure Active Directory. Per abilitare i backup, i clienti devono inserire nell'elenco elementi consentiti gli indirizzi IP di Azure, che devono essere gestiti.

Il tag del servizio del gruppo di sicurezza di rete per Backup di Azure, ora disponibile, permette di semplificare il processo di esecuzione dei backup in un ambiente bloccato tramite i gruppi di sicurezza di rete. Ora puoi quindi usare semplicemente il tag 'AzureBackup' per consentire l'accesso in uscita verso Backup di Azure per l'agente del carico di lavoro (server SQL) in esecuzione all'interno della VM, invece di gestire l'inserimento degli indirizzi IP necessari nell'elenco elementi consentiti. Oltre al backup di istanze di SQL nelle VM, il tag del servizio Backup di Azure può essere usato anche durante il backup delle VM bloccate tramite l'agente MARS.

Il tag del servizio Backup di Azure è disponibile per cloud pubblici e nazionali e le regole che usano questo tag possono essere attualmente create tramite PowerShell e l'interfaccia della riga di comando. Per l'esecuzione dei backup è necessario anche l'accesso in uscita ad Archiviazione di Azure e Azure Active Directory e quindi è necessario aggiungere anche le regole appropriate contenenti i tag per gli stessi servizi, insieme a quelle per Backup di Azure. Per altri dettagli sulla connettività di rete per il backup delle istanze di SQL nelle VM di Azure, vedi qui

 

  • Backup di Azure
  • Features
  • Management
  • Security

Prodotti correlati