Ignora esplorazione
IN ANTEPRIMA

Il supporto di Backup di Azure per dischi di grandi dimensioni fino a 30 TB è ora disponibile in anteprima pubblica

Data di pubblicazione: 12 settembre, 2019

Il supporto di Backup di Azure per istanze più grandi e potenti di Azure Managed Disks con dimensioni fino a 30 TB è ora disponibile in anteprima pubblica. Questa anteprima offre il supporto a livello di produzione per le macchine virtuali gestite.

Caratteristiche principali:

  • Supporto per dischi di grandi dimensioni: i backup per le macchine virtuali, inclusa ogni dimensione di disco fino a 30 TB e un massimo di 256 TB per tutti dischi combinati in una VM, dovrebbero funzionare senza problemi e senza impatto sui backup esistenti. Se la macchina virtuale è già configurata con Backup di Azure, non è richiesto alcun intervento da parte dell'utente per l'esecuzione dei backup di dischi di grandi dimensioni. I backup per dischi di grandi dimensioni verranno completati automaticamente senza che sia richiesto alcun intervento da parte dell'utente.
  • Disaccoppiamento di un processo di backup in attività secondarie: come parte dell'anteprima, un processo di backup verrà inoltre disaccoppiato in due attività, ovvero 'snapshot' e 'trasferimento dei dati nell'insieme di credenziali'. Grazie a questa funzionalità, due backup possono essere eseguiti in parallelo per la stessa VM, ma solo un'attività secondaria può essere eseguita in ogni fase, ovvero 'snapshot' o 'trasferimento dei dati nell'insieme di credenziali'.  Il disaccoppiamento impedirà che si verifichino scenari in cui un processo di backup ha esito negativo perché è in corso un processo di backup del giorno precedente.

Nota: il backup di tutte le macchine virtuali di Azure con dischi di grandi dimensioni per cui è configurato il backup dovrebbe essere completato correttamente.

P.S. Le macchine virtuali crittografate con dischi di dimensioni maggiori di 4 TB non sono supportate per questa anteprima.

  • Backup di Azure
  • Features

Prodotti correlati