Archivi degli aggiornamenti

Prodotti

    Aggiornamenti mensili per ottobre 2019

    29 ott

    L'identificatore univoco per il tuo account di fatturazione di Azure è stato modificato

    L'identificatore univoco per il tuo account di fatturazione, che viene usato per identificare la relazione di fatturazione con Microsoft, è stato modificato. Questa modifica interessa solo gli account con Contratto del cliente Microsoft di Microsoft. Non influisce su altri contratti, ad esempio il contratto Enterprise Agreement.

    • Features
    • SDK and Tools
    28 ott

    Aggiornamento a Gestione API di Azure - Ottobre 2019, 2

    Un aggiornamento normale del servizio Gestione API di Azure è stato avviato il 25 ottobre 2019 e include le nuove funzionalità, le correzioni di bug, le modifiche e i miglioramenti seguenti. Gli aggiornamenti vengono distribuiti gradualmente e la loro ricezione da parte di ogni istanza attiva del servizio Gestione API richiede più di una settimana.

    • Gestione API
    • Features
    28 ott

    Mapping dei servizi di Monitoraggio di Azure è ora disponibile nelle aree Stati Uniti centro-meridionali, Stati Uniti occidentali, Stati Uniti centrali, Stati Uniti centro-settentrionali, Asia orientale e India centrale.

    La funzionalità Mapping dei servizi di Monitoraggio di Azure è ora disponibile nelle aree Stati Uniti centro-meridionali, Stati Uniti occidentali, Stati Uniti centro-settentrionali, Asia orientale e India centrale, quindi ora sono diciotto le aree pubbliche in tutto il mondo in cui è disponibile.

    • Monitoraggio di Azure
    • Macchine virtuali
    • Set di scalabilità di macchine virtuali
    • Service Fabric
    • Servizi cloud
    • Regions & Datacenters
    28 ott

    Monitoraggio di Azure per le macchine virtuali è ora disponibile nelle aree Stati Uniti centro-meridionali, Stati Uniti occidentali, Stati Uniti centrali, Stati Uniti centro-settentrionali, Asia orientale e India centrale

    Monitoraggio di Azure per le macchine virtuali è ora disponibile nelle aree Stati Uniti centro-meridionali, Stati Uniti occidentali, Stati Uniti centrali, Stati Uniti centro-settentrionali, Asia orientale e India centrale. È disponibile in tutto il mondo in diciotto aree pubbliche.

    • Monitoraggio di Azure
    • Macchine virtuali
    • Set di scalabilità di macchine virtuali
    • Service Fabric
    • Servizi cloud
    • Regions & Datacenters
    28 ott

    Nuove funzionalità di Azure IoT Central disponibili

    In occasione dell'IoT Solutions World Congress, siamo lieti di annunciare diverse nuove funzionalità di Azure IoT Central pensate per aiutare gli autori di soluzioni a portare i progetti IoT dal modello di verifica al livello di produzione.

    • Azure IoT Central
    • Features
    • Microsoft Ignite
    28 ott

    Griglia di eventi in IoT Edge ora disponibile in anteprima

    Griglia di eventi di Azure è ora disponibile in Azure IoT Edge

    • Griglia di eventi
    • Azure IoT Edge
    • Features
    • Services
    25 ott

    Macchine virtuali serie Mv2 di Azure con 12 TB di memoria ora disponibili a livello generale nelle aree Stati Uniti occidentali 2, Stati Uniti orientali e Stati Uniti orientali 2

    Le macchine virtuali serie Mv2 di Azure con 416 vCPU e configurazioni di memoria da 12 TB sono ora disponibili a livello generale nelle aree Stati Uniti occidentali 2, Stati Uniti orientali e Stati Uniti orientali 2. Le macchine virtuali serie Mv2 sono certificate da SAP per carichi di lavoro di produzione SAP HANA OLTP e OLAP.

    • Macchine virtuali
    • Services
    25 ott

    Macchine virtuali serie Mv2 di Azure con memoria fino a 12 TB ora disponibili a livello generale nell'area Asia sud-orientale

    Le macchine virtuali serie Mv2 di Azure con configurazioni di memoria da 3 TB, 6 TB e 12 TB e fino a 416 vCPU sono ora disponibili a livello generale nell'area Asia sud-orientale. Le macchine virtuali serie Mv2 sono certificate da SAP per carichi di lavoro di produzione SAP HANA OLTP e OLAP.

    • Macchine virtuali
    • Services
    25 ott

    Macchine virtuali serie Mv2 di Azure con memoria fino a 12 TB ora disponibili a livello generale nelle aree Europa occidentale ed Europa settentrionale

    Le macchine virtuali serie Mv2 di Azure con configurazioni di memoria da 3 TB, 6 TB e 12 TB e fino a 416 vCPU sono ora disponibili a livello generale nelle aree Europa occidentale ed Europa settentrionale. Le macchine virtuali serie Mv2 sono certificate da SAP per carichi di lavoro di produzione SAP HANA OLTP e OLAP.

    • Macchine virtuali
    • Services
    25 ott

    API di Azure per FHIR ed ecosistema di partner in continua crescita

    Per la creazione di una soluzione end-to-end basata sul servizio API di Azure per FHIR potrebbe servirti l'aiuto di un partner. Abbiamo preparato un elenco di partner con proprietà intellettuale unica o con esperienza nella creazione di soluzioni con il servizio API di Azure per FHIR.

    • Features
    24 ott

    Nuove regioni per l'anteprima della funzionalità di flussi dei dispositivi dell'hub IoT

    La funzionalità di flussi dei dispositivi dell'hub IoT è ora disponibile anche in Europa settentrionale e Asia sud-orientale in versione di anteprima

    • Hub IoT di Azure
    • Regions & Datacenters
    • Services
    23 ott

    Aggiornamento 19.10 per l'anteprima pubblica di Azure Sphere ora disponibile per la valutazione

    La release qualitativa 19.10 per l'anteprima pubblica di Azure Sphere è ora disponibile tramite il feed Retail Evaluation. Il feed Retail Evaluation è destinato al test della compatibilità con le versioni precedenti. Usa il feed Retail Evaluation per verificare le applicazioni con firma di produzione rispetto alla nuova versione, prima della distribuzione su vasta scala nel feed Retail.

    • Azure Sphere
    • Operating System
    23 ott

    Quinta versione di aggiornamento di Azure Service Fabric 6.5

    La quinta versione di aggiornamento di Azure Service Fabric 6.5 include correzioni di bug e miglioramenti alle prestazioni.

    • Features
    • Management
    • SDK and Tools
    23 ott

    Funzionalità di Gestione costi di Azure in via di sviluppo - Ottobre 2019

    Attualmente è in corso lo sviluppo di nuove funzionalità di Gestione costi di Azure, che verranno rese disponibili nei prossimi mesi.

    • Features
    23 ott

    Modifiche previste nella prossima versione di Azure Sphere SDK

    Nella prossima versione di Azure Sphere SDK verranno apportati miglioramenti significativi in risposta allo straordinario feedback della community.

    • Azure Sphere
    • Features
    • SDK and Tools
    23 ott

    Modifiche ai nomi dei contatori di Monitoraggio di Azure

    A partire dal 1° dicembre 2019 verranno modificati i nomi dei contatori per le metriche personalizzate di Monitoraggio di Azure.

    • Monitoraggio di Azure
    • Pricing & Offerings
    • Services
    23 ott

    API batch per l'archiviazione BLOB

    La versione di anteprima dell'API batch per l'archiviazione BLOB di Azure semplifica lo sviluppo delle applicazioni che effettuano diverse richieste API simultanee all'archiviazione BLOB. L'API batch riduce il numero di connessioni che un client deve aprire e gestire e a cui deve distribuire le richieste, consentendo di incorporare più chiamate API in una singola richiesta HTTP. Attualmente l'API supporta due tipi di richieste secondarie: SetBlobTier per i BLOB in blocchi e DeleteBlob e verranno aggiunte nuove richieste in futuro. L'API è disponibile a partire dalla versione 2018-11-09.

    • Archiviazione BLOB
    • SDK and Tools
    21 ott

    Virtual Machines Dav3 Eav3 meter name changes

    Starting December 1, 2019, some meter names of the Virtual Machines Eav3/Easv3 and Dav3/Dasv3 series will change.

    • Macchine virtuali
    • Services
    21 ott

    Modifiche agli ID contatore del Watcher automazione dei processi

    A partire dal 1° dicembre 2019, cambieranno gli ID contatore del Watcher automazione dei processi.

    • Automazione
    • Pricing & Offerings
    • Services
    21 ott

    Modifiche ai nomi dei contatori del servizio Gateway di rete virtuale

    A partire dal 1° dicembre 2019, cambieranno i nomi dei contatori del servizio Gateway di rete virtuale standard, con prestazioni elevate e con prestazioni elevate extra. I prezzi non saranno interessati da questa modifica, ma occorrerà modificare le routine di fatturazione che si basano sui nomi.

    • Gateway VPN
    • Pricing & Offerings
    • Services

    Risorse

    Scarica la retrospettiva trimestrale degli aggiornamenti di Azure.

    Secondo trimestre 2019

    Per le ultime novità, leggi il blog di Azure.

    Blog

    Condividi la tua opinione su Azure e inviaci suggerimenti per il futuro.

    Invia commenti e suggerimenti

    Azure è disponibile in un numero di aree superiore a quello di qualsiasi altro provider di servizi cloud.

    Controlla la disponibilità del prodotto nella tua area