Ignora esplorazione

Azure Chaos Studio

Migliorare la resilienza delle applicazioni introducendo errori e simulando interruzioni

Una piattaforma di sperimentazione per migliorare la resilienza delle app

Migliora la resilienza delle applicazioni con il chaos testing mediante l'introduzione intenzionale di errori che simulano interruzioni del servizio nel mondo reale. Anteprima Azure Chaos Studio è una piattaforma di sperimentazione di chaos engineering completamente gestita per accelerare l'individuazione di problemi difficili da trovare, dallo sviluppo in fase avanzata alla produzione. Interrompi intenzionalmente le app per identificare i gap e pianificare le mitigazioni prima che i clienti siano interessati da un problema.

Esplora i vantaggi di Azure Chaos Studio

Sottoponi le applicazioni di Azure a errori reali o simulati

Osserva il modo in cui le applicazioni rispondono alle interruzioni del mondo reale

Integra esperimenti “chaos” in qualsiasi fase della convalida della qualità

Usa gli stessi strumenti dei tecnici Microsoft per creare la resilienza dei servizi cloud

Migliora l'affidabilità delle applicazioni Azure

Sperimentare esponendo le app di Azure a errori reali o simulati in modo controllato per comprendere meglio la resilienza delle applicazioni. Osservare in che modo le app rispondono alle interruzioni nel mondo reale, ad esempio latenza di rete, un'interruzione imprevista dell'archiviazione, segreti in scadenza o anche un'interruzione completa del data center.

Prova in totale autonomia

Convalida la qualità del prodotto dove e quando è più appropriato per l'organizzazione. Usa la libreria di errori a espansione continua, che include la pressione della CPU, la latenza di rete, l'accesso alle risorse bloccato e anche le interruzioni dell'infrastruttura. È possibile aumentare la resilienza delle applicazioni eseguendo drill ad-hoc, integrandoli con la pipeline CI/CD oppure eseguire entrambe le operazioni per monitorare la qualità di produzione tramite la convalida continua.

Ottieni informazioni dettagliate senza il caos legato alla fase iniziale

Evita la necessità di gestire strumenti e script dedicando più tempo all'apprendimento della resilienza dell'applicazione. È possibile iniziare rapidamente a usare i modelli di esperimento e una libreria di errori in continua espansione, inclusi gli errori basati su agenti che interrompono le risorse e gli errori basati su servizi che interrompono le risorse nel piano di controllo.

Vai oltre il fault injection con la convalida dell'affidabilità

Migliora l'affidabilità delle applicazioni implementando una strategia coesiva per prendere decisioni basate su informazioni aggiornate prima, durante e dopo gli esperimenti di “chaos”. Integra i test di carico negli esperimenti di “chaos” per simulare il traffico reale dei clienti. Interrompi intenzionalmente le app per identificare i gap e pianificare le mitigazioni prima che i clienti siano interessati da un problema.

Sicurezza e conformità complete predefinite

  • Microsoft investe più di $1 miliardi all'anno in ricerca e sviluppo per cybersecurity.

  • I nostri dipendenti includono più di 3,500 esperti di sicurezza dedicati alla sicurezza e alla privacy dei dati.

  • Azure ha ottenuto più certificazioni che qualsiasi altro provider di servizi cloud. Visualizza l'elenco completo.

Prezzi Chaos Studio

L’anteprima Chaos Studio non prevede costi o commissioni iniziali. Pagamento in base all'esecuzione dell'esperimento: gli esperimenti di chaos engineering vengono addebitati in base alla durata delle azioni dell'esperimento eseguite in ogni destinazione o risorsa.

Risorse e documentazione di Chaos Studio

Inizia a usare le risorse di apprendimento

Domande frequenti su Azure Chaos Studio

  • Il Chaos engineering è la pratica di sottoporre applicazioni e servizi a problemi reali ed errori per creare e convalidare la resilienza in relazione a condizioni di scarsa affidabilità e dipendenze mancanti.
  • Vedere disponibilità dell'area di Azure.
  • Chaos Studio include una libreria in continua crescita di errori.

    Visualizza l'elenco corrente.

  • Gli esperimenti chaos richiedono autorizzazione granulare esplicita per inserire errori (inject faults) sulle risorse.

Iniziare a migliorare la resilienza delle applicazioni

Serve aiuto?