Protezione del contenuto

Distribuzione del contenuto in tutta sicurezza con crittografia con chiave non crittografata AES o multi-DRM (PlayReady, Widevine, FairPlay)

Configura rapidamente la distribuzione di licenze e chiavi

L'installazione e la configurazione di un server licenze DRM nel sistema possono essere complesse. Grazie alla protezione del contenuto di Azure puoi configurare i principali metodi di distribuzione di licenze DRM (Microsoft PlayReady, Widevine e Fairplay) in pochi minuti. Tu definisci il tipo di licenza che vuoi e noi gestiamo tutti gli aspetti relativi a infrastruttura, sicurezza e scalabilità.

Crittografia immediata di contenuti multimediali

Servizi multimediali di Azure ti offre funzionalità di crittografia immediata per video on demand o flussi live. Si tratta inoltre di una soluzione più conveniente rispetto alle soluzioni tradizionali di crittografia statica e creazione di pacchetti, perché Servizi multimediali archivia una sola copia dei file MP4 a bitrate multipli standard e usa la crittografia dinamica. Se la chiave simmetrica viene danneggiata, è sufficiente chiamare le nostre API per cambiare la chiave anziché dover crittografare di nuovo l'intera libreria.

Certified Widevine Implementation Partner

Supporta gli standard leader di settore

La maggior parte dei moderni browser supporta lo standard EME (Encrypted Media Extensions) per la riproduzione di contenuto crittografato in HTML5. Servizi multimediali permette la crittografia comune su flussi MPEG-DASH, con tecnologia DRM PlayReady e Widevine, supportata da diversi lettori, tra cui Azure Media Player. Servizi multimediali ti permette anche di proteggere il contenuto con DRM FairPlay per lo streaming con Apple TV.

Lavora in tutta semplicità con Azure Active Directory

La protezione del contenuto offre autorizzazione basata su token per tutti i tipi di distribuzione di chiavi/licenze. Puoi usare il token JWT o il token SWT per aggiungere o convalidare attestazioni per i tuoi clienti. Inoltre, per i clienti di Azure Active Directory (Azure AD) abbiamo reso disponibili esempi di codice con istruzioni dettagliate che mostrano come usare Azure AD per autorizzare il contenuto.

Crea subito la tua soluzione multimediale