Ignora esplorazione

Cos'è il modello SaaS?

Software come un servizio

Il software come un servizio (SaaS, Software as a Service) consente agli utenti di connettersi ad app basate sul cloud tramite Internet e usare tali app. Esempi comuni sono la posta elettronica, i calendari e gli strumenti di produttività, come Microsoft Office 365.

Il modello SaaS offre una soluzione software completa acquistabile con pagamento in base al consumo da un provider di servizi cloud. Si noleggia l'uso di un'app per l'organizzazione e gli utenti si connettono all'app tramite Internet, in genere con un Web browser. L'infrastruttura sottostante, il middleware, il software e i dati dell'app si trovano tutti nel data center del provider di servizi. Il provider di servizi gestisce l'hardware e il software e, con il contratto di servizio appropriato, garantisce la disponibilità e la sicurezza dell'app e dei dati. Il modello SaaS consente alle organizzazioni di essere rapidamente operative con un'app con costi iniziali minimi.

Software come un servizio (SaaS, Software as a Service) - IaaS include server e archiviazione, sicurezza e firewall di rete e data center (struttura fisica/edificio). PaaS include gli elementi IaaS più sistemi operativi, strumenti di sviluppo, gestione di database e analisi business. SaaS include gli elementi PaaS più le app ospitate.
App/applicazioni ospitate Strumenti di sviluppo, gestione di database, analisi business Sistemi operativi Server e archiviazione Sicurezza/firewall di rete Edificio/sede fisica data center

Scenari SaaS comuni

Chiunque abbia usato un servizio di posta elettronica basato sul Web, come Outlook, Hotmail o Yahoo! Mail, si è già servito di una soluzione SaaS. Con questi servizi si accede al proprio account tramite Internet, spesso da un Web browser. Il software di posta elettronica si trova nella rete del provider di servizi, in cui sono archiviati anche i messaggi. È possibile accedere alla posta elettronica e ai messaggi archiviati da un Web browser con qualsiasi computer o dispositivo connesso a Internet.

Gli esempi precedenti riguardano servizi gratuiti per uso personale. Per l'uso nell'organizzazione è possibile noleggiare app per la produttività, come posta elettronica, collaborazione e calendario, e applicazioni aziendali sofisticate, come CRM (Customer Relationship Management), ERP (Enterprise Resource Planning) e soluzioni per la gestione di documenti. L'uso di queste app si paga in base a una sottoscrizione o al livello di utilizzo.

Vantaggi del modello SaaS

Accesso ad applicazioni sofisticate. Per fornire app SaaS agli utenti, non è necessario acquistare, installare, aggiornare o gestire hardware, middleware o software. Grazie al modello SaaS anche le applicazioni aziendali più sofisticate, come ERP e CRM, diventano abbordabili per le organizzazioni che non dispongono delle risorse per acquistare, distribuire e gestire l'infrastruttura e il software necessari.

Pagamento solo per le risorse usate. Un servizio Saas consente anche di risparmiare denaro, in quanto offre scalabilità automatica in base al livello di utilizzo.

Uso di software client gratuito. Gli utenti possono eseguire la maggior parte delle app SaaS direttamente dal Web browser senza bisogno di scaricare e installare alcun software, sebbene alcune app richiedano plug-in. Questo significa che non è necessario acquistare e installare software speciale per gli utenti.

Semplice mobilità della forza lavoro. Il modello SaaS permette di garantire in modo semplice la mobilità alla forza lavoro perché gli utenti possono accedere a dati e app SaaS da qualsiasi dispositivo mobile o computer connesso a Internet. Non occorre preoccuparsi di sviluppare app da usare in tipi di computer e dispositivi diversi, perché ci ha già pensato il provider di servizi. Inoltre, non occorre personale con competenze specializzate per gestire le problematiche di sicurezza correlate all'uso di dispositivi mobili. Una scelta attenta del provider di servizi garantirà la sicurezza dei dati, indipendentemente dal tipo di dispositivo in cui vengono utilizzati.

Accesso ai dati delle app da qualunque luogo. Con i dati archiviati nel cloud, gli utenti possono accedere alle informazioni da qualsiasi dispositivo mobile o computer connesso a Internet. E quando i dati di un'app vengono archiviati nel cloud, non vanno persi in caso di problemi al computer o al dispositivo di un utente.

Serve aiuto?