Hub eventi

Inserimento di dati di telemetria con scalabilità cloud da siti Web, app e qualsiasi flusso di dati

Streaming di milioni di eventi al secondo

Hub eventi di Azure è un servizio di inserimento di dati di telemetria su vastissima scala che raccoglie, trasforma e archivia milioni di eventi. In quanto piattaforma di streaming distribuita, offre bassa latenza e tempo di conservazione configurabile, permettendoti di inserire quantità molto elevate di dati di telemetria nel cloud e leggere i dati da più applicazioni usando una semantica di pubblicazione-sottoscrizione.

Elaborazione in tempo reale e batch nello stesso flusso

Usa la funzionalità di acquisizione di Hub eventi, che consente a un singolo flusso di supportare pipeline in tempo reale e basate su batch, riducendo la complessità della tua soluzione. Crea soluzioni per le attuali funzionalità di elaborazione batch su una piattaforma che supporta le capacità future di elaborazione e analisi in tempo reale. L'acquisizione di Hub eventi rappresenta il modo più facile per caricare i dati in Azure.

Sfrutta i vantaggi della piattaforma distribuita come servizio completamente gestita

Hub eventi è un servizio completamente gestito, che non richiede la manutenzione dei server o l'acquisto di licenze. I prezzi sono semplici e chiari. Hub eventi ti permette di concentrarti su come ottenere valore dalla telemetria invece che sulla raccolta dei dati.

Gestione di volumi, varietà e velocità

I Big Data possono provenire da molte origini diverse con profili di carico variabile, ad esempio termostati che producono dati di telemetria a intervalli di pochi minuti, contatori delle prestazioni delle applicazioni che generano eventi ogni secondo e app per dispositivi mobili che acquisiscono dati di telemetria per le azioni di ogni utente. Hub eventi è un servizio completamente gestito per l'inserimento degli eventi in grado di offrire scalabilità elastica per rispondere alle esigenze dei profili di carico variabile e ai picchi.

Sviluppo multipiattaforma con supporto per molti linguaggi

Hub eventi usa il protocollo AMQP (Advanced Message Queuing Protocol) per garantire l'interoperabilità e la compatibilità binaria tra piattaforme, supportando anche HTTPS per l'inserimento dei dati. Con i client nativi in Java e .NET, è facile iniziare a usare Hub eventi. Puoi anche procedere all'integrazione con i servizi di Azure, ad esempio Analisi di flusso e Macchine virtuali, creando al contempo flussi di lavoro senza server avanzati. È anche disponibile una community open source di Hub eventi molto attiva che continua a creare nuovi adattatori e connettori per le piattaforme più diffuse, come Apache NiFi ed Elastic Stack.

Prodotti e servizi correlati

Analisi di flusso

Elaborazione dei flussi di dati in tempo reale da milioni di dispositivi IoT

HDInsight

Effettuare il provisioning di cluster cloud Hadoop, Spark, R Server, HBase e Storm

Archiviazione

Archiviazione cloud duratura, a disponibilità elevata ed estremamente scalabile

Inizia a usare Hub eventi