Prezzi di Azure IoT Central

Accelera la creazione di soluzioni IoT

Non lasciarti fermare dalla complessità dei prezzi di una soluzione IoT. Prova la flessibilità e la semplicità di più piani tariffari tra cui scegliere per soddisfare le tue esigenze in continua evoluzione.

Azure IoT Central è una piattaforma applicativa di Internet delle cose che riduce il carico di attività e i costi di sviluppo, gestione e manutenzione di soluzioni IoT di livello aziendale. La scelta di creare con IoT Central consente di concentrare tempo, denaro ed energie per trasformare il business con dati IoT, anziché semplicemente gestire e aggiornare un'infrastruttura IoT complessa e in continua evoluzione.

Esplora le opzioni per i prezzi

Applica i filtri per personalizzare le opzioni per i prezzi in base alle tue esigenze.

I nuovi clienti possono esplorare i vantaggi di IoT Central con una versione di valutazione gratuita di 7 giorni.

Piano tariffario Standard - Livello 0 Livello Standard 1 Livello Standard 2
Caso d'uso Per i dispositivi che inviano pochi messaggi al giorno Per i dispositivi che inviano pochi messaggi all'ora Per i dispositivi che inviano un messaggio a intervalli di pochi minuti
Prezzo per dispositivo al mese $- al mese $- al mese $- al mese
Allocazione mensile dei messaggi dei dispositivi* 400 messaggi 5,000 messaggi 30,000 messaggi
Quantità gratuite incluse per applicazione 2 dispositivi gratuiti (800 messaggi inclusi) 2 dispositivi gratuiti (10,000 messaggi inclusi) 2 dispositivi gratuiti (60,000 messaggi inclusi)
Prezzi per le eccedenze per 1000 messaggi1 $- per 1.000 messaggi $- per 1.000 messaggi $- per 1.000 messaggi

* L'allocazione totale dei messaggi è condivisa tra tutti i dispositivi in un'applicazione IoT Central

1 Le dimensioni standard per i messaggi sono 4 KB. Se un dispositivo invia un messaggio da 4,5 KB, tale messaggio verrà fatturato come 2 messaggi.

Prezzi e opzioni di acquisto di Azure

Contattaci direttamente

Ottieni informazioni dettagliate sui prezzi di Azure. Ottieni informazioni sui prezzi per la tua soluzione cloud, scopri l'ottimizzazione dei costi e richiedi una proposta personalizzata.

Comunica con uno specialista vendite

Scopri le modalità di acquisto

Acquista servizi di Azure tramite il sito Web di Azure, un rappresentante Microsoft o un partner di Azure.

Esplora le opzioni disponibili

Risorse aggiuntive

Dettagli di Azure IoT Central

Scopri di più sulle funzionalità e sulle capacità di Azure IoT Central.

Calcolatore prezzi

Stima i costi mensili previsti per qualsiasi combinazione dei prodotti di Azure.

Contratto di servizio

Esamina il Contratto di servizio per questo prodotto.

Documentazione

Vedi esercitazioni tecniche, video e altre risorse di Azure IoT Central.

Domande frequenti

  • I primi 2 dispositivi attivi in un'applicazione IoT Central non vengono addebitati, purché il rispettivo volume di messaggi non superi 800 (piano Standard - Livello 0), 10.000 (piano Livello Standard 1) o 60.000 (piano Livello Standard 2) al mese. I volumi di messaggi superiori a tali soglie comporteranno addebiti per le eccedenze. Oltre a tale limite, i prezzi per i dispositivi vengono ripartiti su base mensile. Per ogni ora durante il periodo di fatturazione viene conteggiato e fatturato il numero più elevato di dispositivi attivi.

    Esempio di prezzi

    Se un cliente usa Azure IoT Central ed esegue la registrazione nel piano Livello Standard 1, connettendo 100 dispositivi, ognuno dei quali invia 6.000 messaggi, la fatturazione per il cliente sarà analoga a quella elencata più avanti.

    $- per i primi 2 dispositivi

    I 98 dispositivi successivi vengono fatturati (100 dispositivi - 2 dispositivi gratuiti) * ($- per dispositivo/mese) = $-

    A ogni dispositivo vengono anche applicati addebiti mensili per le eccedenze fatturati a $- per ogni messaggio inviato in eccesso rispetto all'allocazione mensile guadagnata.

    In questo esempio sono stati inviati 1.000 messaggi da ogni dispositivo oltre l'allocazione (100 dispositivi * 1.000 messaggi) * $- per messaggio = $-

    Il costo totale per il mese corrisponde alla somme degli addebiti per dispositivo e per le eccedenze

    $- + $- = $-

  • Un dispositivo che è stato registrato e ha completato la connessione iniziale ad Azure IoT Central è un dispositivo attivo e viene conteggiato per finalità di fatturazione. Se un dispositivo è stato registrato ma non ha completato una connessione iniziale, non viene conteggiato per finalità di fatturazione. Se un dispositivo non è più in uso, deve essere rimosso esplicitamente per impedire che venga conteggiato per la fatturazione.
  • Dipende dal fatto che tu abbia effettuato o meno il provisioning del gateway e dei dispositivi downstream in Azure IoT Central.

    Se viene effettuato il provisioning del dispositivo gateway e di uno o più dispositivi downstream in Azure IoT Central, i prezzi per dispositivo, i limiti dei messaggi e le eccedenze vengono applicati individualmente per il dispositivo gateway e uno o più dispositivi downstream.

    Se scegli di effettuare il provisioning solo di un dispositivo gateway in IoT Central, i messaggi del gateway e i messaggi di uno o più dispositivi downstream vengono rappresentati come aggregazione di messaggi del dispositivo gateway. Vengono applicati i limiti per i messaggi e le eccedenze.

  • Qualsiasi comunicazione tra il dispositivo e il cloud e viceversa viene conteggiata come un messaggio, incluse le comunicazioni relative a telemetria, da cloud a dispositivo e da dispositivo a cloud, ad esempio le operazioni di lettura e aggiornamento su dispositivi gemelli. Per l'esplorazione dei dati cronologici dei dispositivi non verranno applicati addebiti aggiuntivi.
  • Quando un cliente supera l'allocazione mensile condivisa di messaggi, viene applicato un addebito pari a $- per messaggio. Si ottiene quindi un addebito pari a $- per 1 milione di messaggi.
  • L'allocazione di messaggi viene guadagnata ogni ora in base allo SKU selezionato e al numero di dispositivi.

    Esempio di allocazione dei messaggi

    Se un cliente registra un'applicazione Azure IoT Central nel piano Livello Standard 1, ogni ora vengono guadagnati 7 messaggi (5.000 messaggi/730 ore al mese) per l'uso durante il periodo di fatturazione. Un periodo di fatturazione in questo esempio corrisponde a un mese.

    I messaggi guadagnati possono essere usati da qualsiasi dispositivo nell'applicazione.

    I messaggi guadagnati possono essere usati in qualsiasi ora della fatturazione dopo essere stati guadagnati.

    I messaggi guadagnati devono essere usati nel periodo di fatturazione corrente e non possono essere usati nei periodi di fatturazione successivi.

  • I costi verranno ripartiti in base al momento in cui aggiungi il dispositivo. Ti verrà ad esempio fatturato un importo pari a $- per un dispositivo che esiste per l'intero mese e a $- per un dispositivo che viene aggiunto a metà del mese.
  • Quando crei un'applicazione Azure IoT Central, ti verrà chiesto di scegliere uno SKU. Per modificare il piano tariffario, vedi la documentazione.
  • Gli utenti possono creare una versione di valutazione di Azure IoT Central senza sottoscrizione di Azure. Un utente può avere solo una versione di valutazione attiva alla volta. La versione di valutazione consente agli utenti di aggiungere fino a 5 dispositivi, reali o simulati, e ha una durata di 7 giorni dopo l'attivazione. Durante il periodo di valutazione i clienti possono esplorare molte le funzionalità di Azure IoT Central. Alcune integrazioni dei dati esterni richiedono una sottoscrizione di Azure ed è possibile che vengano applicate le stesse limitazioni relative alla soglia. Gli utenti non possono creare altri dispositivi dopo il superamento del limite della versione di valutazione pari a 5 dispositivi o dopo la fine del periodo di valutazione di 7 giorni. I dati della versione di valutazione dell'applicazione non vengono conservati al termine del periodo di valutazione. In qualsiasi momento, nel periodo della versione di valutazione, gli utenti possono collegare la versione di valutazione dell'app alla propria sottoscrizione di Azure per rimuovere queste limitazioni e verrà applicata la fatturazione in base ai prezzi indicati in precedenza.

  • Per i clienti che eseguono la transizione da una versione di valutazione verranno applicati per impostazione predefinita i prezzi Livello Standard 2. Per modificare il piano tariffario, vedi la documentazione.
  • Sì, puoi cambiare il piano tariffario per un'applicazione Azure IoT Central in qualsiasi momento. Per indicazioni sulla modifica dei piani, vedi la documentazione.
  • Le quote di messaggi sono condivise tra i dispositivi nell'applicazione IoT Central ma non sono condivise tra altre applicazioni o tra sottoscrizioni di Azure.
  • I dati vengono conservati su una base di 30 giorni in sequenza e i clienti possono esportare continuamente i propri dati con la funzionalità di esportazione in IoT Central.
  • I clienti controllano l'accesso utente all'applicazione tramite controllo degli accessi in base al ruolo nel prodotto. Gli utenti di Azure IoT Central possono aggiungere fino a 200 utenti a un'applicazione.

Contatta uno specialista delle vendite per ottenere informazioni dettagliate sui prezzi di Azure. Verifica i prezzi per la tua soluzione cloud.

Ottieni servizi cloud gratuiti e $200 di credito per esplorare Azure per 30 giorni.