Ignora esplorazione
ORA DISPONIBILE

Il nuovo ruolo Collaboratore per Istanza gestita aumenta la sicurezza dell'Istanza gestita di database SQL di Azure

Data di pubblicazione: 26 giugno, 2019
In Istanza gestita di database SQL di Azure è stato introdotto il nuovo ruolo Collaboratore per Istanza gestita di Controllo degli accessi in base al ruolo di Azure progettato con un set di autorizzazioni minime per rete e istanza gestita necessarie per effettuare il provisioning e la gestione dell'istanza gestita.
 
L'introduzione di questo ruolo consente la separazione dei compiti tra i vali ruoli aziendali che gestiscono le risorse di Azure. L'introduzione del nuovo ruolo aumenta la sicurezza e la conformità aziendale nella gestione dell'istanza gestita, in quanto solo agli utenti autorizzati a gestire gli asset dell'istanza gestita del database SQL di Azure possono essere concesse le autorizzazioni di controllo degli accessi in base al ruolo tramite il nuovo ruolo.
 
Per autorizzare i dipendenti con il ruolo Collaboratore per Istanza gestita, vedi Gestire l'accesso alle risorse di Azure usando il controllo degli accessi in base al ruolo e il portale di Azure.
  • Database SQL di Azure
  • Features
  • Management