Ignora esplorazione
ORA DISPONIBILE

Il failover dell'account di Archiviazione di Azure è ora disponibile a livello generale

Data di pubblicazione: 17 giugno, 2020

Il failover dell'account di Archiviazione avviato dal cliente è ora disponibile a livello generale e ti consente quindi di determinare quando avviare un failover invece di attendere che venga avviato da Microsoft. Quando esegui un failover, la replica secondaria dell'account di Archiviazione diventa la nuova replica primaria e i record DNS per tutti gli endpoint servizio di Archiviazione, ovvero BLOB, file e tabella, vengono aggiornati in modo da fare riferimento alla nuova replica primaria. Dopo il completamento del failover i client inizieranno automaticamente a leggere dall'account di Archiviazione e a scrivere dati in tale account nell'area primaria, senza modifiche al codice.

Il failover avviato dal cliente è disponibile per gli account con archiviazione con ridondanza geografica, archiviazione con ridondanza geografica e accesso in lettura, archiviazione con ridondanza geografica della zona e archiviazione con ridondanza geografica della zona e accesso in lettura. Per scoprire di più, leggi la documentazione.

  • Account di archiviazione
  • Features
  • Management