Reindirizzamento della versione classica del portale di Automazione di Azure al nuovo portale di Azure nella primavera del 2016

Data di pubblicazione: 24 febbraio, 2016

AGGIORNAMENTO 15 marzo 2016:  Automazione di Azure ripianifica il reindirizzamento degli utenti dalla versione classica del portale di Azure al nuovo portale.  Il team di Automazione fornirà un altro aggiornamento non appena sarà disponibile una nuova data ufficiale per la modifica.  POST ORIGINALE: Automazione di Azure ritirerà la versione classica del portale all'inizio di marzo 2016. Dopo tale data, quando provi ad accedere ad Automazione nella versione classica del portale verrai reindirizzato al nuovo portale di Azure (https://www.portal.azure.com/).  Questa modifica è applicabile solo al cloud pubblico di Azure. Non verrà applicata ai cloud di Azure per enti pubblici o Azure Cina in questo momento. Tutti i tuoi account e le tue risorse di Automazione di Azure saranno disponibili nel nuovo portale di Azure e l'esecuzione di tutti i processi pianificati continuerà senza modifiche. Nel nuovo portale di Azure puoi eseguire le stesse attività disponibili nella versione classica del portale e altro ancora. Oltre alle risorse e alle funzionalità esistenti nella versione classica del portale, potrai accedere ad alcune nuove funzionalità in precedenza non disponibili, tra cui:

Nel nuovo portale di Azure puoi accedere ad Automazione passando a Esplora > Account di Automazione. BrowseAutomationAccounts Quando selezioni un account di Automazione, potrai visualizzare tutte le risorse disponibili per te nella parte superiore del pannello dell'account. AccountDashboardOverview Per altre informazioni, su Automazione, vedi la documentazione di Automazione di Azure. Risorse aggiuntive:

  • Services