Che cos'è il middleware?

Il middleware è un software risiede tra un sistema operativo e le applicazioni eseguite in esso. Il middleware, che essenzialmente funziona come un livello di traduzione nascosto, consente la comunicazione e la gestione dei dati per le applicazioni distribuite. Può essere considerato come un raccordo, in quanto connette due applicazioni per trasmettere dati e database dall'una all'altra. L'uso del middleware consente agli utenti di effettuare richieste, ad esempio inviare moduli in un Web browser o consentire al server Web di restituire pagine Web dinamiche in base al profilo dell'utente.

Tra gli esempi di middleware comune, sono inclusi middleware del database, middleware del server applicazioni, middleware orientato ai messaggi, middleware Web e monitor di elaborazione delle transazioni. Ogni programma fornisce in genere servizi di messaggistica per consentire alle applicazioni di comunicare tramite framework di messaggistica, ad esempio il protocollo SOAP (Simple Object Access Protocol), servizi Web, REST (Representational State Transfer) e JSON (JavaScript Object Notation). Sebbene tutto il middleware svolga funzioni di comunicazione, il tipo che un'azienda sceglie di usare dipende dal servizio e dal tipo di informazioni da comunicare, ad esempio autenticazione per la sicurezza, gestione delle transazioni, code di messaggi, server applicazioni, server Web e directory. È anche possibile usare il middleware per l'elaborazione distribuita con azioni che si verificano in tempo reale invece che con l'invio di dati.

Prodotti e servizi correlati

Service Fabric

Connessione tra ambienti cloud privati e pubblici