Macchine virtuali

Crea macchine virtuali Windows e Linux in pochi secondi.

Scegli la VM ottimale per il tuo carico di lavoro

Deploy virtual machines featuring up to 416 vCPUs and 12 TB of memory. Get up to 3.7 million local storage IOPS per VM. Take advantage of up to 30 Gbps Ethernet and cloud’s first deployment of 200 Gbps InfiniBand.

Esplora l'elenco completo di tipi di VM di Azure

Tieni sotto controllo il tuo budget con fatturazione a costi ridotti basata sui secondi. Pagherai solo per i tempi di calcolo usati.

Passa da una a migliaia di istanze di VM in pochi minuti con i set di scalabilità di macchine virtuali.

Crittografa i dati sensibili, proteggi le VM da minacce dannose, rendi sicuro il traffico di rete e rispetta i requisiti a livello di normative e conformità.

Scegli tra Linux e Windows. Distribuisci la tua immagine di macchina virtuale o scarica immagini da Azure Marketplace.

Computing options for every workload on Microsoft Azure

Discover the broad range of compute options that Microsoft Azure can offer and tap into a diversified range of Azure virtual machines able to accommodate every workload including the applications you create. Learn how you can use various purchasing options to reduce your costs and gain confidence in the security and compliance capabilities that Azure offers.

Controlla, monitora ed esegui il backup degli ambienti di macchine virtuali

Assicura la conformità e distribuisci applicazioni in produzione con maggiore rapidità nell'intero business con Azure Blueprints. Ottieni raccomandazioni relative a disponibilità elevata, sicurezza, prestazioni e costi per le tue VM con Azure Advisor. Proteggi i dati da ransomware con Backup di Azure. Identifica in modo proattivo i problemi e ottieni informazioni dettagliate intelligenti con Monitoraggio di Azure.

Controlla le tue risorse con Criteri di Azure

Ottimizza l'infrastruttura e risparmia

Riduci i costi fino al 72% rispetto ai prezzi con pagamento in base al consumo con prezzi specifici per determinati periodi grazie alle istanze di macchina virtuale riservate di Azure. Riutilizza le licenze locali per eseguire le VM Windows Server in Azure con il Vantaggio Azure Hybrid e combina le istanze riservate con il Vantaggio Azure Hybrid per risparmiare fino all'80%. Usa VM a bassa priorità o con possibilità di burst e riduci in modo continuo la spesa con Gestione costi di Azure. Ottieni tre anni aggiuntivi di aggiornamenti estesi della sicurezza gratuiti per Windows Server 2008 e 2008 R2 quando esegui la migrazione ad Azure.

Scopri perché Azure è il cloud economicamente più conveniente per Windows Server

Adotta tecnologie coerenti per cloud ibrido

Estendi la capacità del tuo data center con le VM di Azure e accedi a funzionalità di calcolo on demand a prestazioni elevate sul cloud. Sviluppa, testa, esegui e gestisci applicazioni per cloud ibrido in modo coerente in Azure e nell'ambiente locale. Rispetta i requisti normativi e i criteri per le tue VM sviluppando in Azure e distribuendo in locale con Azure Stack.

Scopri di più su Azure Stack

Ridimensiona l'infrastruttura senza aggiungere complessità

Configura servizi scalabili, altamente disponibili e gestiti centralmente per carichi di lavoro a uso intensivo di calcolo, Big Data e contenitori con i set di scalabilità di macchine virtuali. Riduci i costi e i tempi necessari per ricreare l'immagine delle VM per le applicazioni senza stato con i dischi del sistema operativo temporanei. Gestisci la replica globale e la condivisione di immagini su larga scala con la Raccolta immagini condivise. Usa VM di seconda generazione per migliorare i tempi di avvio e installazione. Ottieni capacità di calcolo estreme per i carichi di lavoro di intelligenza artificiale e visualizzazione remota con le VM abilitate per GPU.

Scopri di più sugli scenari HPC (High Performance Computing) in Azure

Rafforza la sicurezza e la conformità

Proteggi i dati delle tue macchine virtuali durante l'uso con il confidential computing di Azure. Monitora i carichi di lavoro e individua e risolvi le vulnerabilità con il Centro sicurezza di Azure. Rispetta un ampio set di standard di conformità internazionali e specifici dei diversi settori, inclusi il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR), ISO 27001, HIPAA, FedRAMP e SOC 2. Distribuisci le macchine virtuali di Azure in un host dedicato di Azure, un server fisico usato solo dalla tua organizzazione. Approfitta di una vasta gamma di contratti di servizio per VM: da VM a istanza singola con disponibilità al 99,9%, fino al 99,99% per VM distribuite in due o più zone di disponibilità di Azure.

Scopri di più sulla protezione delle VM

Ottieni le capacità, il controllo e la personalizzazione che ti servono con prezzi competitivi

VM con possibilità di burst—B1S

Più economica

Le VM della serie Bs offrono una soluzione economica e a costi ridotti per i carichi di lavoro che non usano in genere una quantità elevata di CPU ma richiedono occasionalmente il burst per la gestione di carichi di lavoro di dimensioni maggiori. Gratis per 12 mesi.

Ottimizzate per il calcolo—Fsv2

Pura potenza di calcolo

Fsv2 è la famiglia di VM più recente con ottimizzazione per il calcolo e usa il processore Intel Skylake. Fsv2 offre la CPU Intel più recente per pura potenza di calcolo.

Utilizzo generico—Dv3

CPU e memoria con bilanciamento del carico

La famiglia Dv3 è la generazione più recente delle nostre VM a utilizzo generico. È ottimale per diversi carichi di lavoro.

Ottimizzate per la memoria—Ev3

Rapporto elevato tra memoria e core

Ev3 è la VM più recente ottimizzata per la memoria. È la soluzione ideale per server di database relazionali, per cache e analisi in memoria.

Per altri dettagli, visita le pagine dei prezzi delle VM Windows e Linux e usa il calcolatore dei prezzi per configurare e stimare i costi delle VM di Azure.

Apprezzato da società di qualsiasi dimensione

Accelerazione della ricerca sul cancro con potenza di calcolo illimitata

BC Cancer usa Azure per supplementare il proprio data center locale, riducendo il tempo necessario per l'elaborazione dei dati da 7 giorni a 2 giorni.

Leggi la storia

BC Cancer

Accesso garantito agli aggiornamenti sulle emergenze in caso di disastri naturali

Tokyo University of Technology ha spostato il proprio sito di notizie per le emergenze in Azure per offrire prestazioni stabili anche durante picchi imprevisti di accesso.

Leggi la storia

The University of Tokyo

Incremento della velocità di calibrazione con Machine Learning

Scopri in che modo Wood, una società scozzese del settore energetico, ha ridotto dell'80% il tempo necessario per la calibrazione con Azure.

Leggi la storia

Wood

Integrazione dei dati da origini ibride su larga scala

Adobe ha creato il proprio data lake con Azure Data Lake Store e le offerte IaaS (Infrastructure as a Service) di Azure come Macchine virtuali di Azure.

Leggi la storia

Adobe

Implementazione della manutenzione predittiva delle apparecchiature

Toyota Material Handling usa il cloud per permettere ai tecnici di raggiungere con maggiore affidabilità la sede di lavoro, con accesso immediato alle informazioni tecniche necessarie dopo l'arrivo.

Leggi la storia

Toyota

Rivoluzione del settore sanitario con dati in tempo reale sicuri

Oculys usa Azure per connettere leader e team al centro operativo dell'ospedale, mantenendo al tempo stesso standard elevatissimi di privacy per i pazienti.

Leggi la storia

Oculys

Tutto quello che ti serve per iniziare a usare le VM

Ottieni l'accesso immediato e $200 di credito iscrivendoti per ottenere un account Azure gratuito.

Scopri come effettuare il provisioning della tua prima VM con esercitazioni introduttive di 5 minuti e documentazione per Windows e Linux.

Potenzia la tua VM con funzionalità aggiuntive e prodotti come i servizi per sicurezza e backup.

Documentazione, training e risorse per la migrazione

Guide introduttive di 5 minuti

Linux

Crea un server Web NGINX in una VM Ubuntu con:

Windows

Crea un server Web IIS in una VM Windows Server 2016 con:

Moduli di apprendimento

Scopri come effettuare il provisioning di VM in Azure con indicazioni dettagliate da Microsoft Learn.

Esegui la migrazione ad Azure

Gestisci i costi ed esegui la migrazione di app, dati e infrastruttura con queste risorse gratuite.

Community e supporto tecnico di Azure

Poni domande e ottieni assistenza dai tecnici Microsoft e dagli esperti della community di Azure.

VM con pre-provisioning e soluzioni dei partner

Interagisci con partner certificati e scegli tra migliaia di app e immagini di VM in:

Aggiornamenti, blog e annunci su Macchine virtuali di Azure

  • Le macchine virtuali di Azure sono istanze del servizio di immagini che forniscono risorse di calcolo on demand e scalabili con prezzi basati sull'utilizzo.

    Una macchina virtuale si comporta come un server. Si tratta di un computer entro un computer che fornisce all'utente la stessa esperienza che potrebbe ottenere nel sistema operativo dell'host stesso. Le macchine virtuali sono in genere in modalità sandbox rispetto al resto del sistema e quindi il software all'interno di una macchina virtuale non può fuoriuscire o interagire con il server sottostante stesso.

    Ogni macchina virtuale fornisce il proprio hardware virtuale, che include CPU, memoria, dischi rigidi, interfacce di rete e altri dispositivi.

  • È possibile eseguire la migrazione ad Azure per diversi sistemi operativi guest, incluse le versioni di Linux e Windows Server supportate da Azure. Esegui la migrazione di server fisici o macchine virtuali dagli ambienti VMware e dagli ambienti Microsoft Hyper-V con Azure Site Recovery. Le macchine virtuali sottoposte a migrazione da queste piattaforme di virtualizzazione locali vengono eseguite come VM IaaS (Infrastructure as a Service) native di Azure e non dipendono dall'hypervisor locale.

  • vCPU è l'acronimo di Virtual Central Processing Unit. Una vCPU è una condivisione di una CPU fisica assegnata a una macchina virtuale. Una VM di Azure può contenere una o più vCPU.

  • Alcune macchine virtuali di Azure supportano l'hyperthreading. L'hyperthreading migliora la parallelizzazione dei calcoli eseguiti su microprocessori x86. Per ogni core di processore fisico, il sistema operativo fa riferimento a due core virtuali e condivide il carico di lavoro tra tali core. Un elenco di VM di Azure che supportano l'hyperthreading è disponibile nella documentazione di Macchine virtuali di Azure.

  • Oltre alle diverse versioni di Windows Server, Azure supporta tutte le distribuzioni Linux principali, tra cui Red Hat Enterprise Linux, CentOS, CoreOS, Debian, Oracle Linux, SUSE Linux Enterprise, openSUSE e Ubuntu.

  • Azure offre una vasta gamma di macchine virtuali. È disponibile una VM per ogni carico di lavoro. Visualizza il set completo della serie di macchine virtuali di Azure o leggi la documentazione per le VM Linux o le VM Windows per scoprire di più.

  • Le pagine della documentazione tecnica per le VM di Azure, le pagine sulla serie di VM di Azure e il calcolatore prezzi per le VM di Azure sono risorse eccellenti per aiutarti a determinare le tue esigenze a livello di VM.

  • Il concetto di unità di calcolo di Azure consente di confrontare le prestazioni di calcolo (CPU) nelle diverse dimensioni di VM di Azure. In questo modo è possibile identificare con facilità la VM di Azure con maggiori probabilità di soddisfare i requisiti specifici a livello di prestazioni. L'unità di calcolo di Azure è attualmente standardizzata come 100 nella VM Piccola (Standard_A1) e i valori più elevati rappresentano approssimativamente la velocità di esecuzione di un benchmark standard da parte di tali prodotti.

  • Sono disponibili alcuni strumenti Microsoft e dei partner e un ampio ecosistema di partner per semplificare la migrazione delle VM locali ad Azure. Per scoprire di più, visita il Centro migrazione di Azure.

  • I set di disponibilità sono funzionalità di raggruppamento logico che consentono di assicurare che le risorse delle VM inserite in tali set siano isolate tra loro quando vengono distribuite in un data center di Azure.

    Azure garantisce che le macchine virtuali inserite all'interno dei set di disponibilità vengano eseguite tra più server fisici, rack di calcolo, unità di archiviazione e commutatori di rete.

    Se si verifica un errore hardware o un errore del software di Azure, l'errore interesserà solo un subset di VM. I set di disponibilità sono una funzionalità essenziale per la creazione di soluzioni cloud affidabili. Per garantire la ridondanza dell'applicazione, è consigliabile raggruppare due o più macchine virtuali in un set di disponibilità.

    • Per tutte le VM che hanno due o più istanze distribuite in due o più zone di disponibilità nella stessa area di Azure, la connettività delle VM ad almeno un'istanza è garantita per almeno il 99,99% del tempo.
    • Per tutte le macchine virtuali con due o più istanze distribuite nello stesso set di disponibilità, la connettività delle macchine virtuali ad almeno un'istanza è garantita per almeno il 99,95% del tempo.
    • Per VM a istanza singola che usano risorse di archiviazione Premium per tutti i dischi del sistema operativo e i dischi dati, la connettività delle VM è garantita per almeno il 99,9% del tempo.

    Altri dettagli sui contratti di servizio per le VM di Azure sono disponibili qui.

  • La maggior parte delle VM di Azure include risorse di archiviazione locali non persistenti e temporanee. Azure offre inoltre risorse di archiviazione su disco basate su unità HDD e SSD per i dati. Scopri di più sul portfolio di risorse di archiviazione di Azure Managed Disks. Per informazioni sui dischi di Azure disponibili per ogni serie di VM, vedi la documentazione tecnica sulle VM di Azure (VM Linux e VM Windows).

  • Quando esegui la transizione dei carichi di lavoro in Azure, con il Vantaggio Azure Hybrid puoi riutilizzare le licenze esistenti di Windows Server con Software Assurance o le sottoscrizioni di Windows Server per ottenere risparmi significativi. Per ogni licenza, Azure copre il costo del sistema operativo per un massimo di due macchine virtuali e tu pagherai semplicemente i costi per le VM di calcolo di base.

  • I set di scalabilità di macchine virtuali ti permettono di creare e gestire un gruppo di VM identiche, con bilanciamento del carico e scalabilità automatica. Distribuisci set di scalabilità di macchine virtuali usando i modelli di Azure Resource Manager, che supportano immagini di piattaforma Windows e Linux e immagini ed estensioni personalizzate.

  • Naturalmente. Crea un account Azure gratuito e scopri come funziona Azure, prova prodotti e servizi cloud e prova le esercitazioni per distribuire la tua prima soluzione in 10 minuti al massimo. Inizia subito.

  • La sicurezza e la privacy sono incorporate nella piattaforma Azure. Microsoft si impegna per garantire i livelli più elevati di affidabilità , trasparenza, conformità agli standard e alle normative con il set più completo di offerte per la conformità rispetto a qualsiasi altro provider di servizi cloud. Altre informazioni.

  • Senza costi iniziali, paghi solo per le risorse che usi. Azure fornisce opzioni flessibili per l'acquisto e i prezzi per tutti i tuoi scenari cloud, ad esempio il Vantaggio Azure Hybrid e le istanze di macchina virtuale riservate di Azure. Azure offre anche un set completo di strumenti utili per la gestione della spesa per il cloud. Altre informazioni.

  • Azure è l'unico cloud ibrido coerente, offre un numero di aree geografiche superiore a quello di qualsiasi altro provider di servizi cloud, consente una produttività senza precedenti per gli sviluppatori e offre una copertura più completa per la conformità, incluso il rispetto dei requisiti del Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR). Confronta Azure e AWS.

Possiamo iniziare quando vuoi a configurare il tuo account Azure gratuito.