Ignora esplorazione

Funzioni di Azure

Esegui funzioni di codice serverless basate su eventi con un'esperienza di sviluppo end-to-end

Accelerare e semplificare lo sviluppo di applicazioni serverless

Sviluppare in modo più efficiente con una piattaforma di elaborazione serverless basata su eventi che consente di risolvere problemi di orchestrazione complessi. L'esperienza di sviluppo end-to-end Funzioni di Azure consente di usare linguaggi già noti. Creare ed eseguire il debug in locale senza un’installazione aggiuntiva, distribuire ed operare su larga scala nel cloud e integrare i servizi usando trigger e associazioni.

Ridimensionamento automatizzato e flessibile per liberarsi dalla gestione dell'infrastruttura

Modello di programmazione integrato per rispondere agli eventi e connettersi facilmente ad altri servizi

Esperienza di sviluppo end-to-end con strumenti integrati e funzionalità DevOps predefinite

Varietà di linguaggi di programmazione e delle opzioni di hosting per ogni scenario

Sviluppo a modo tuo

  • Scegliere tra linguaggi di programmazione più diffusi già noti.
  • Iniziare subito a programmare con lo stack di tecnologie che si usa, senza nuovi linguaggi o framework da imparare.
  • Implementare un'ampia gamma di funzioni e scenari, ad esempio app Web e API con .NET, Node.js o Java; flussi di lavoro di Machine Learning con Python e l'automazione cloud con PowerShell.

Vedi i linguaggi supportati

Migliorare l'esperienza di sviluppo serverless end-to-end

  • Ottenere un'esperienza di sviluppo di applicazioni serverless completa: dalla compilazione e il debug in locale alla distribuzione e monitoraggio nel cloud.
  • Usare le estensioni di Funzioni in Visual Studio e Visual Studio Code per uno sviluppo più rapido ed efficiente nel computer locale, completamente integrato con la piattaforma Azure.
  • Impostare l'integrazione continua e il recapito continuo (CI/CD) con Azure Pipelines.
  • Ottenere informazioni dettagliate intelligenti e proattive sulle prestazioni delle applicazioni serverless in produzione da Monitoraggio di Azure.

Configura il tuo ambiente di sviluppo locale

Semplifica la risoluzione di problematiche di orchestrazione complesse

  • Usare l'estensione Durable Functions per scrivere flussi di lavoro con stato in un ambiente di elaborazione serverless.
  • Usare le funzioni serverless sui flussi di lavoro dichiarativi che funzionano con più di 250 connettori in App per la logica di Azure.

Altre informazioni sulle Durable Functions e sui modelli di applicazione

Connetti altri servizi senza integrazioni hardcoded per lo sviluppo di soluzioni più rapido

  • Non è necessaria la codifica fissa. Usare i trigger per definire il modo in cui le funzioni vengono richiamate e usare le associazioni per connettere in modo dichiarativo altre risorse alle funzioni.
  • Salvare il tempo di codifica con un modello di programmazione basato su trigger e associazioni.
  • Compilare applicazioni basate su eventi più scalabili e stabili con un approccio ottimizzato per i microservizi.

Scopri come risparmiare tempo con trigger e associazioni

Compila una volta, distribuisci ovunque

  • Scegliere dal piano di hosting di Funzioni ciò che meglio soddisfa le esigenze aziendali.
  • Distribuire lo stesso codice per più destinazioni: dal pagamento in base all'esecuzione nel cloud, al cluster Kubernetes ospitato in Azure o a Kubernetes in un altro cloud pubblico o ai dispositivi IoT per edge computing.

Distribuzione di funzioni in Kubernetes

Sicurezza e conformità complete predefinite

  • Microsoft investe più di USD 1 miliardi all'anno in ricerca e sviluppo per cybersecurity.

  • I nostri dipendenti includono più di 3,500 esperti di sicurezza dedicati alla sicurezza e alla privacy dei dati.

  • Azure ha ottenuto più certificazioni che qualsiasi altro provider di servizi cloud. Visualizza l'elenco completo.

Scegli il piano di hosting più adatto alle tue esigenze aziendali

  • Piano a consumo

    Ridimensionare automaticamente e pagare solo per le risorse di elaborazione quando le funzioni sono in esecuzione. Le istanze dell'host Funzioni vengono aggiunte e rimosse dinamicamente in base al numero di eventi in ingresso.

  • Piano Premium

    Durante le operazioni di scalabilità automatica in base alla domanda, puoi usare ruoli di lavoro preriscaldati per eseguire le applicazioni senza ritardo dopo essere state inattive, eseguire istanze più potenti e connetterti alle reti virtuali.

  • Piano di servizio app di Azure

    Eseguire Funzioni alle normali tariffe del piano di servizio app. È ideale per le operazioni ad esecuzione prolungata, nonché quando sono necessari un ridimensionamento predittivo e costi maggiori.

Inizia con un account gratuito di Azure

Iniziare gratuitamente. Ottenere $200 di credito da usare in 30 giorni. Anche se si dispone del proprio credito, è possibile ottenere importi gratuiti relativi a molti dei servizi più diffusi, oltre a importi gratuiti relativi a oltre 40 servizi.

Dopo il credito, passare a pagamento a consumo per continuare a creare con gli stessi servizi gratuiti. Pagare solo se si usano importi superiori a quelli mensili gratuiti.

Dopo 12 mesi, si continuerà a ricevere più di 40 servizi sempre gratuiti, pagando solo per le risorse usate oltre gli importi mensili gratuiti.

Scopri i risultati ottenuti dai clienti con Funzioni di Azure

Aumenta la velocità di sviluppo

Zeiss ha scelto Funzioni a causa del modello di programmazione semplice con associazioni dichiarative, che ha consentito loro di scrivere meno righe di codice.

Zeiss

Risparmiare tempo e costi con un approccio serverless

Inlitix, un provider SaaS di analisi, si ridimensiona istantaneamente e offre un servizio più veloce ed economicamente più conveniente ai clienti che usano l'elaborazione serverless.

Inlitix

Raggiungere la scalabilità senza gestione dell'infrastruttura

PWC ha usato Funzioni per creare un'API scalabile per la sua soluzione di knowledge mining obbligatoria ai sensi delle normative.

PWC

Riduci il tempo necessario per l'integrazione di servizi

Hotailors può integrare un numero di nuovi fornitori tre volte superiore nello stesso periodo di tempo usando Funzioni.

Hotailors

Documentazione Funzioni di Azure, codice di esempio e risorse

Guide di avvio rapido di cinque minuti

Crea la tua prima funzione in Windows o Linux con:

Risorse di apprendimento

Trovare l'ispirazione ed esplorare i concetti dettagliati di Funzioni in documentazione.

Creare e monitorare applicazioni basate su eventi con il Cookbook di elaborazione serverless di Azure.

Community e supporto di Azure

Segui Funzioni di Azure su Twitter. Poni domande e ottieni supporto da tecnici Microsoft ed esperti della community di Azure su Stack Overflow. Trova esempi e repository in GitHub.

Crea queste soluzioni con Funzioni di Azure

API serverless con Node.js o Microsoft .NET

Applicazione Web serverless per siti Web statici e applicazioni a pagina singola

Microservizi serverless per scenari basati su eventi

Flussi di lavoro diMachine Learning con un'architettura serverless

Pipeline di elaborazione dati serverless per file e dati in tempo reale

Automazione cloud serverless e gestione delle risorse ibride

Sviluppo rapido di applicazioni serverless per app line-of-business

Aggiornamenti, blog e annunci su Funzioni di Azure

Domande frequenti su Funzioni di Azure

  • Funzioni di Azure offre vari livelli di supporto per i linguaggi, tra cui C#, JavaScript, F#, Java e Python.

    Vedi tutti i linguaggi supportati
  • Le app per le funzioni nei piani a consumo e nei piani di servizio app garantiranno tempi di esecuzione o di disponibilità del 99,95%.

    Vedi il contratto di servizio completo per Funzioni di Azure
  • Funzioni di Azure prevede varie modalità di esecuzione: piano a consumo, piano di servizio app di Azure e piano Premium.

    Confronta l'hosting e la scalabilità in piani diversi
  • Evita l'accesso hardcoded ad altri servizi, ad esempio Archiviazione BLOB di Azure e Azure Cosmos DB, usando i trigger e le associazioni. I trigger attivano l'esecuzione di una funzione, mentre le associazioni sono dichiarazioni che connettono la funzione a un'altra risorsa.

    Vedi tutti i trigger e le associazioni supportati da Funzioni di Azure
  • Crea e testa le funzioni nel tuo computer locale usando l'editor di codice e gli strumenti di sviluppo che preferisci. Connetti le funzioni locali ai servizi di Azure attivi ed esegui il debug nel computer locale usando il runtime completo di Funzioni di Azure. I requisiti per lo sviluppo di funzioni nel tuo computer locale dipendono dai linguaggi di programmazione e dagli strumenti che preferisci.

    Vedi gli ambienti di sviluppo locali

Possiamo iniziare quando vuoi a configurare il tuo account Azure gratuito

Serve aiuto?