Azure per studenti

Azure per studenti ti permette di ottenere $100 di crediti Azure da usare entro i primi 12 mesi, oltre ad alcuni servizi gratuiti, come illustrato di seguito, soggetti a modifiche, senza richiedere alcuna carta di credito in fase di iscrizione. Invia la tua candidatura qui.

Azure per studenti è disponibile solo agli studenti che rispettano i requisiti seguenti. Devi dichiarare di avere almeno 18 anni, di frequentare un istituto di istruzione accreditato che offre un diploma biennale o quadriennale e di essere uno studente a tempo pieno in un ambito correlato a STEM. Devi confermare il tuo livello accademico tramite l'indirizzo di posta elettronica della tua organizzazione. Questa offerta non è disponibile per l'uso in un corso MOOC (Massive Open Online Course) o in altri corsi di formazione professionali offerti da organizzazioni a fini di lucro.

Questa offerta è limitata a una sottoscrizione di Azure per studenti per ogni cliente idoneo, non è trasferibile e non può essere combinata a qualsiasi altra offerta, ad eccezione di quanto altrimenti consentito da Microsoft. Azure per studenti prevede un numero limitato di attivazioni e l'offerta è disponibile fino all'esaurimento delle attivazioni consentite. Microsoft potrà interrompere l'offerta a sua discrezione. Potrebbero essere applicate altre limitazioni.

Aggiornamenti e limiti di spesa

Con Azure for Students i clienti idonei ricevono $100 di crediti, che possono essere usati entro 12 mesi nella maggior parte dei prodotti di Azure. I crediti non usati non possono essere recuperati i mesi successivi, né trasferiti ad altre sottoscrizioni di Azure.

Se esaurisci i crediti disponibili, la tua sottoscrizione di Azure verrà disabilitata. Puoi quindi eseguire l'aggiornamento a una sottoscrizione con pagamento in base al consumo contattando il supporto tecnico di Azure. Questo approccio consente di continuare a usare Azure.

Vantaggi correlati al download di software

La Sottoscrizione fornirà all'utente l'accesso ad alcuni Vantaggi correlati al download di software destinati espressamente al supporto della formazione dell'utente, della ricerca a fini non commerciali o delle attività volte a progettazione, sviluppo, test e presentazione di applicazioni software per le finalità indicate. I Vantaggi correlati al download di software sono personali e non è consentito trasferirli, venderli, condividerli, concederli in sublicenza, assegnarli o prestarli. L'accesso e l'utilizzo dei Vantaggi correlati al download di software sono soggetti alle condizioni del presente Contratto e a eventuali condizioni associate al vantaggio specifico. L'utente deve avere una sottoscrizione attiva di Azure for Students per potere accedere ai vantaggi correlati al download di software.

Software

L'installazione e l'uso da parte dell'utente di qualsiasi software, di servizi cloud o di strumenti per sviluppatori forniti come Vantaggi correlati al download di software sono soggetti a condizioni di licenza separate fornite con il software, i servizi o gli strumenti, tra cui le condizioni di licenza click-through, fatta eccezione per eventuali modifiche a tali condizioni fornite nel presente Contratto. L'utente è autorizzato a usare tali Vantaggi correlati al download di software in un ambiente virtuale se consentito dal contratto di licenza con l'utente finale del prodotto specifico. L'utente non è autorizzato a usare il software, i servizi cloud o gli strumenti per sviluppatori per sviluppare qualsiasi forma di software dannoso o spamware.

Determinati software potrebbero richiedere l'attivazione. In tale caso, l'utente deve attivare il software entro l'area geografica associata alla sottoscrizione di Azure for Students specifica.

Determinati software potrebbero richiedere una chiave per l'installazione o l'accesso. L'utente è responsabile per l'uso di eventuali chiavi assegnate. L'utente non è autorizzato a trasferire, vendere, concedere in sublicenza, assegnare o prestare chiavi. L'attività delle chiavi è monitorata. Microsoft si riserva il diritto di sospendere o interrompere la sottoscrizione di Azure for Students o l'accesso al software da parte dell'utente, senza preavviso e senza alcun obbligo nei confronti dell'utente, in caso di rilevamento di attività sospette correlate alle chiavi o alle attivazioni. Microsoft si riserva il diritto di determinare, a sua sola discrezione, se un'attività costituisce un'attività sospetta. Microsoft può disattivare o limitare in altro modo le chiavi dell'utente al termine della sottoscrizione di Azure for Students. Le chiavi disattivate non saranno in grado di attivare il software. L'utente non è autorizzato a partecipare a o favorire la produzione, la duplicazione, la distribuzione, la vendita, il trasferimento o l'uso non autorizzato di prodotti o servizi Microsoft contraffatti, pirata, privi di licenza o illegali oppure a violare in altro modo i diritti di proprietà intellettuale Microsoft. L'utente è tenuto a segnalare tempestivamente a Microsoft eventuali attività sospette di contraffazione, pirateria o altre violazioni della proprietà intellettuale e a collaborare ragionevolmente con Microsoft e le relative consociate nell'investigazione di tali attività. L'utente non è autorizzato a usare i Vantaggi correlati al download di software per fornire servizi ad altri utenti (ad esempio hosting, agenzie Web, integrazione o sviluppo fornito esternamente e così via).

Il software potrebbe includere codice di terze parti. Qualsiasi script o codice di terze parti, collegato o usato come riferimento dal software, viene concesso in licenza all'utente dalle terze parti proprietarie di tale codice, non da Microsoft. Eventuali comunicazioni per il codice di terzi sono incluse solo a scopo informativo. Il software reso disponibile all'utente nella sottoscrizione di Azure for Students viene concesso in licenza, non venduto, e Microsoft si riserva tutti i diritti per il software non concessi espressamente da Microsoft, sia per implicazione che per preclusione o in altro modo.

Esclusioni

I crediti di Azure non possono essere usati per acquistare piani di supporto di Azure, Azure DevOps, Sottoscrizioni di Visual Studio, servizi di Visual Studio App Center, Express Route, prodotti con marchio di terze parti, prodotti venduti attraverso Azure Marketplace o prodotti concessi in licenza in altro modo separatamente rispetto ad Azure, ad esempio Microsoft Azure Active Directory Premium.

Uso vietato di Azure for Students

Quale condizione per l'utilizzo di Azure for Students, l'utente è tenuto a non usare i servizi per scopi illegali o proibiti dalle presenti condizioni e comunicazioni. All'utente è fatto divieto di usare Azure for Students con modalità che possano danneggiare, disabilitare, sovraccaricare o compromettere i server Microsoft o le reti connesse ai server Microsoft o interferire con l'utilizzo e la fruizione di Azure for Students da parte di terzi. L'utente non dovrà tentare di ottenere un accesso non autorizzato ad Azure for Students, ad altri account, sistemi di computer o reti connessi a un server Microsoft mediante azioni di pirateria informatica, furto di password o altri mezzi. L'utente non potrà ottenere né tentare di ottenere materiali o informazioni attraverso mezzi non messi specificamente a disposizione tramite Azure for Students.

L'utente non potrà agevolare, partecipare a o collaborare all'utilizzo di software, servizi oppure offerte Microsoft che potrebbero essere forniti in combinazione con i Vantaggi del programma, tra cui, in via esemplificativa Microsoft Azure, per mining di criptovaluta, attacchi Denial of Service, spamming oppure attività illegali e/o eventuali utilizzi che potrebbero danneggiare Microsoft o altri utenti e dovrà imporre rigorosi controlli interni per evitare tali eventi. Microsoft può contattare di volta in volta l'utente in merito al rispettivo utilizzo dei Vantaggi del programma e in occasione di tali richieste l'utente dovrà fornire documentazione ragionevole relativa al proprio utilizzo. Se Microsoft ritiene per qualsiasi motivo che i Vantaggi del programma vengano usati per finalità vietate, Microsoft potrà, a sua discrezione, sospendere o interrompere l'accesso dell'utente ai Vantaggi del programma.

Servizi di comunicazione - Uso vietato

Azure for Students e i siti Web associati potrebbero contenere servizi di posta elettronica, BBS, area chat, forum, community, pagine Web personali, calendari, album fotografici, file CAB e/o altre funzionalità per messaggi o comunicazioni progettate per consentire all'utente di comunicare con altri ("Servizi di comunicazione"). L'utente accetta di utilizzare i Servizi di comunicazione solo per pubblicare, inviare e ricevere messaggi e materiali idonei e, ove applicabile, inerenti allo specifico Servizio di comunicazione. A titolo esemplificativo e non esaustivo, l'utente accetta che i Servizi di comunicazione non potranno essere usati per:

impiegare i Servizi di comunicazione in relazione a sondaggi, concorsi, schemi piramidali, catene, messaggi di posta elettronica indesiderati, invio di messaggi indesiderati o messaggi duplicati o non richiesti, di tipo commerciale o diverso.

Diffamare, insultare, molestare, perseguitare, minacciare o violare altrimenti i diritti legali, come il diritto alla privacy e alla pubblicità, di altri.

Pubblicare, caricare, distribuire o diffondere argomenti, nomi, materiali o informazioni inappropriati, blasfemi, diffamatori, osceni, indecenti o illeciti.

Caricare o mettere altrimenti a disposizione file che contengano immagini, fotografie, software o altro materiale tutelato dalle leggi sui diritti di proprietà intellettuale, comprese, a titolo esemplificativo e non esaustivo, le leggi sul copyright o i marchi, o dai diritti alla privacy o alla pubblicità, a meno che l'utente non controlli i relativi diritti o abbia ottenuto tutte le autorizzazioni necessarie a tale scopo.

Usare materiali o informazioni, comprese immagini o fotografie, rese disponibili attraverso i Servizi di comunicazione, con modalità tali da violare i diritti di copyright, marchio, brevetto, segreto commerciale o altri diritti di proprietà di terzi.

Caricare file che contengano virus, trojan, worm, time bomb, ransomware, cancelbot, file danneggiati, malware in generale o altri software o programmi analoghi che possano danneggiare il computer o la proprietà di terzi.

Pubblicizzare o offrire di vendere o acquistare beni o servizi per scopi commerciali, a meno che tali Servizi di comunicazione non consentano specificamente detti messaggi.

Scaricare file pubblicati da altri utenti di un Servizio di comunicazione che, in base alle informazioni di cui l'utente disponga o debba ragionevolmente disporre, non possono essere riprodotti, visualizzati, eseguiti e/o distribuiti legalmente.

Falsificare o eliminare informazioni sulla gestione del copyright, come le attribuzioni di creazione, gli avvisi legali o altre comunicazioni idonee nonché le designazioni di proprietà o etichette relative all'origine o fonte del software o di altro materiale contenuto in un file caricato.

Limitare o impedire ad altri utenti l'utilizzo e la fruizione dei Servizi di comunicazione.

Violare codici di comportamento o altre linee guida applicabili a qualsiasi Servizio di comunicazione.

Raccogliere informazioni su altri utenti, compresi gli indirizzi di posta elettronica.

Violare eventuali leggi o regolamenti applicabili.

Creare una falsa identità allo scopo di ingannare altri.

Usare o altrimenti duplicare o fornire, gratuitamente o meno, a una persona o entità qualsiasi elenco di utenti di Azure for Students o altre informazioni sugli utenti o l'utilizzo o download o altra porzione di essi.

Microsoft non ha alcun obbligo di controllare i Servizi di comunicazione. Tuttavia, Microsoft si riserva il diritto di rivedere i materiali pubblicati nei Servizi di comunicazione ed eventualmente di eliminarli, a sua esclusiva discrezione.

Microsoft si riserva il diritto di divulgare qualsiasi informazione che ritenga necessaria per adempiere a obblighi di leggi, regolamenti, cause legali o richieste di pubbliche autorità o di modificare, rifiutarsi di pubblicare o rimuovere, interamente o in parte, qualsiasi informazione o materiale, a sua esclusiva discrezione.

L'utente deve sempre prestare attenzione quando fornisce informazioni personali su se stesso e informazioni riservate attraverso i Servizi di comunicazione.

Microsoft non controlla né approva il contenuto, i messaggi o le informazioni contenute nei Servizi di comunicazione e declina ogni responsabilità riguardo ai Servizi di comunicazione. I gestori e gli ospiti non sono portavoce autorizzati di Microsoft e i loro punti di vista non rispecchiano necessariamente quelli di Microsoft.

Il materiale caricato sui Servizi di comunicazione può essere soggetto a limitazioni note sull'uso, la riproduzione o la divulgazione. È responsabilità dell'utente attenersi alle suddette limitazioni qualora scarichi tale materiale.

Criteri per le comunicazioni

Potresti ricevere comunicazioni periodiche tramite posta elettronica relative a procedure consigliate, formazione, suggerimenti e offerte convenienti correlate ad Azure e ad altri programmi e servizi accademici Microsoft. Puoi interrompere la ricezione delle comunicazioni rifiutandole esplicitamente tramite il collegamento per l'annullamento della sottoscrizione disponibile nei messaggi di posta elettronica. Leggi l'Informativa sulla privacy di Microsoft.

Opzioni di pagamento

Per l'offerta Azure per studenti non è necessaria alcuna carta di credito. Puoi eseguire l'aggiornamento a una sottoscrizione con pagamento in base al consumo contattando il supporto tecnico di Azure.

Criteri per l'annullamento

Puoi annullare in qualsiasi momento.

Disponibilità dell'offerta

Questa offerta è disponibile negli oltre 140 paesi in cui Azure è attualmente in commercio. Non sono inclusi i prodotti cloud sovrano nelle aree US Government o Azure Germania.

Limiti, quote e vincoli

Per un elenco dei limiti, delle quote e dei vincoli comuni di Microsoft Azure, fai riferimento al documento corrispondente. Se le tue esigenze superano questi limiti, puoi contattare il servizio clienti in qualsiasi momento per comunicarle e permetterci di adeguare tali limiti nel modo appropriato. Per aumentare le quote o i limiti, devi eseguire l'aggiornamento dell'account Azure gratuito a una sottoscrizione con pagamento in base al consumo.

Contratti di servizio

Offriamo un solido set di contratti di servizio per ogni servizio della piattaforma Azure. Informazioni dettagliate su ogni contratto di servizio sono disponibili nella pagina dei contratti di servizio. I contratti di servizio non vengono offerti per i servizi durante la fase di anteprima o per i servizi forniti gratuitamente.

Impegno delle risorse

Tutti gli incrementi in termini di livelli di utilizzo delle risorse dei servizi, come l'aumento del numero delle istanze di calcolo in esecuzione o della capacità di archiviazione in uso, sono soggetti alla disponibilità delle suddette risorse dei servizi. Qualsiasi quota definita nella sezione Limiti, quote e vincoli non rappresenta un impegno riguardo alla disponibilità di risorse sufficienti per il raggiungimento della quota.

Per tutte le sottoscrizioni di Azure per studenti non soggette ad addebiti e che risultano inattive per oltre 90 giorni, Microsoft si riserva il diritto di rimuovere tutte le risorse di calcolo, inclusi i servizi ospitati, le macchine virtuali e i siti Web. Prima della rimozione di qualsiasi risorsa di calcolo, verrà inviata una notifica. Per evitare che le risorse risultino inattive, puoi eseguire una di queste operazioni almeno ogni 90 giorni:

  1. Accedi al portale di Azure o al nuovo portale di Microsoft Azure.
  2. Accedi alle risorse tramite le API di Azure.

Microsoft si riserva il diritto di modificare o interrompere questa offerta o qualsiasi servizio gratuito in qualsiasi momento, con o senza preavviso.