Introduzione alle licenze Azure in Open

Se hai acquistato crediti Azure in Open da un rivenditore, seleziona una delle opzioni di riscatto seguenti per usare i servizi di Azure.

Nuova sottoscrizione

Attiva una nuova sottoscrizione usando i tuoi crediti

Attiva

Sottoscrizione esistente

Aggiungere altri crediti Azure a una sottoscrizione esistente di Azure in Open

Aggiungere crediti

Acquista Azure dal tuo rivenditore

Microsoft Azure ti offre un metodo semplice e rapido per iniziare a ottenere tutti i vantaggi del cloud per la tua azienda, come risparmio dei costi IT e scalabilità in base alle esigenze. Oggi puoi acquistare Azure attraverso il programma di licenza Open, un metodo semplice e flessibile per acquistare servizi cloud dal tuo rivenditore Microsoft.

Un'opzione di acquisto familiare e conveniente

Molte piccole e medie imprese acquistano attraverso i convenienti programmi di licenza Microsoft Open, mediante i quali oggi è disponibile anche Azure, come altri software Microsoft.

Per iniziare

È facile iniziare a usare Azure. Contatta il tuo partner Microsoft e scopri tutti i vantaggi del cloud per la tua azienda. Vuoi trovare un partner? Visita Microsoft Pinpoint per iniziare subito.

Sei un partner Microsoft?

Le licenze Azure in Open offrono un eccezionale strumento per potenziare la tua azienda sul cloud con un'opzione familiare che ti permette di aggiungere facilmente servizi cloud insieme alle altre soluzioni locali. Le opportunità del cloud stanno crescendo a dismisura, con il 35% di attività commerciali di Azure provenienti da partner come te. Per altre informazioni su come partecipare a questa opportunità, visita la pagina Introduzione. Altre informazioni per i partner sono disponibili nel sito Web Partner Marketing Center, che include anche un calcolatore dei prezzi solo per licenze Open.

È facile. Ecco come funziona

I crediti per gli impegni monetari di Azure possono essere acquistati da un rivenditore sotto forma di chiave OSA (Online Service Activation, attivazione del servizio online). Puoi usare i tuoi crediti per qualsiasi servizio di Azure associato al modello di pagamento in base al consumo per i 12 mesi successivi all'attivazione della chiave OSA. I prezzi di Azure dipendono dai servizi specifici utilizzati. Per un elenco completo di servizi di Azure disponibili per gli impegni monetari e per informazioni dettagliate sui prezzi, vedere qui.

I crediti per i servizi di Azure possono essere riscattati in incrementi del valore approssimativo equivalente a $100 per unità acquistata. Per visualizzare l'importo equivalente di crediti per i servizi di Azure per unità acquistata, usare il selettore di valuta. È possibile acquistare Azure usando le valute indicate nella tabella seguente.

*I valori dei crediti Azure escludono eventuali tasse pagate all'acquisto

Aggiunta di crediti alla sottoscrizione

Puoi aggiungere crediti alle tue sottoscrizioni Azure in Open in qualsiasi momento acquistandoli presso il partner in base allo stesso processo seguito la prima volta. I crediti sono disponibili fino a esaurimento e ogni acquisto deve essere usato entro i 12 mesi successivi all'attivazione.

Se rischi di esaurire i tuoi crediti prima di riordinarne di nuovi presso il partner, è disponibile un'opzione attraverso cui puoi aggiungere crediti alle tue sottoscrizioni usando una carta di credito. A questo scopo, seleziona la sottoscrizione nell'ambito della quale vuoi aggiungere crediti nel portale di utilizzo e fatturazione. Da questa pagina fai clic sull'opzione "Aggiungi crediti" e quindi seleziona la carta di credito come metodo di pagamento.

Questa funzionalità non è disponibile nei paesi seguenti:

  • Azerbaigian
  • Repubblica di Belarus
  • Brasile
  • Canada
  • Giappone
  • Kazakhstan
  • Corea
  • Russia
  • Taiwan
  • Ucraina

Ottenere supporto

Contatta il tuo rivenditore per ricevere assistenza o invia una richiesta di supporto online tramite il portale di Microsoft Azure classico. Per i problemi relativi a sottoscrizione e fatturazione non è necessario alcun contratto di supporto tecnico. Per problemi tecnici o relativi a interruzioni è tuttavia necessario un piano di supporto di Azure, venduto separatamente.

Per informazioni dettagliate sui piani di supporto disponibili, vedere la pagina Piani di supporto per Azure.

Altre informazioni

Per informazioni dettagliate su Azure in Open, ad esempio disponibilità di offerte, quote di utilizzo e contratti di servizio, vai alla pagina Pagamento a consumo.

Domande frequenti

  • I prezzi di Azure dipendono dai servizi specifici utilizzati. Per informazioni dettagliate sui prezzi, vai all'indirizzo http://azure.microsoft.com/it-it/pricing/overview/.

  • I prezzi di Azure usano il modello di pagamento in base al consumo e dipendono dal servizio specifico usato. Ad esempio, i prezzi di Backup di Azure sono diversi dal livello Basic di Archiviazione di Azure, in quanto includono funzionalità aggiuntive come compressione dei backup, crittografia dei dati e larghezza di banda di rete necessaria per il ripristino dei backup.

  • I contratti multilicenza Azure in Open offrono ai clienti una nuova opzione per l'acquisto di servizi di Azure presso il proprio partner Microsoft. I clienti possono acquistare SKU di Azure attraverso programmi per contratti multilicenza Open, Open Value oppure Open Value Subscription. Gli acquisti Azure in Open sono validi per i 12 mesi successivi all'attivazione e devono essere attivati entro cinque anni dalla data di acquisto.

    Gli SKU vengono forniti sotto forma di chiave OSA (Online Service Activation, attivazione del servizio online) che un rivenditore acquista da un distributore e rivende a un cliente. L'acquisto completo viene fornito con un'unica chiave OSA, se non diversamente specificato al momento dell'acquisto.

    In fase di elaborazione di un ordine, la chiave OSA può essere ottenuta dal Centro servizi per contratti multilicenza e attivata nel portale degli account Azure all'indirizzo http://aka.ms/azureinopen.

  • Prima di agosto 2014, erano disponibili due opzioni per i clienti che desideravano acquistare Azure, ovvero l'acquisto dal sito azure.microsoft.com oppure come parte di un contratto Enterprise con Microsoft. A causa di questa variazione, Azure sarà ora disponibile tramite un'altra opzione di licenza ben nota, che offre i vantaggi dei contratti multilicenza Microsoft.

    Un importante vantaggio dell'acquisto di Azure tramite una licenza Open consiste nella possibilità per i clienti di proseguire la relazione commerciale con gli stessi rivenditori da cui acquistano soluzioni nell'ambito dei programmi multilicenza Open per sfruttare tutti i vantaggi dei servizi e dell'esperienza offerti da tali programmi, nonché di ottenere supporto per la gestione del proprio account.

  • Se cerchi un rivenditore in modo da ottenere supporto per l'acquisto di Azure in Open, visita il sito Web Microsoft Pinpoint.

  • Azure in Open è disponibile nei paesi in cui sono presenti partner di programmi multilicenza Open e che offrono Azure Direct. Per determinare se i contratti multilicenza Open sono disponibili nel tuo paese, fai clic qui.

  • In Azure Marketplace i clienti con licenze Open possono eseguire transazioni per tutte le offerte BYOL (Bring Your Own License) e dovranno associare una nuova sottoscrizione a una carta di credito per usare le offerte basate sull'utilizzo. Alcuni servizi di Azure possono essere acquistati separatamente attraverso programmi di licenza Open come licenze Per Utente con scadenza annuale. Azure Active Directory Basic e Premium ed Enterprise Mobility Suite (EMS) sono esempi di licenze Per Utente acquistabili annualmente e separatamente.

    Alcuni servizi non sono disponibili in tutte le località dei data center. Per verificare quali servizi offerti sono disponibili in ogni data center, fai clic qui.

  • Azure per enti pubblici è un cloud per la community del settore pubblico progettato appositamente per le esigenze del Governo degli Stati Uniti e ubicato in un data center fisicamente isolato e in una rete situata negli Stati Uniti continentali. Attualmente Azure in Open non può essere usato per fornire servizi dal cloud Azure Government.

  • No. Il programma Azure in Open non offre vantaggi di rollover per periodi futuri. Se non usati dai clienti, i servizi sono soggetti a scadenza 12 mesi dopo la data di attivazione. Se un cliente ha attivato più chiavi OSA in momenti diversi, a ogni chiave sarà associata una data di scadenza separata in base a ogni singola data di attivazione.

  • L'associazione di una sottoscrizione Azure in Open a un contratto Enterprise comporta la perdita di qualsiasi credito Azure in Open inutilizzato. Prima di associare un account Azure in Open a un contratto Enterprise, esamina la documentazione dei contratti Enterprise di Azure pertinente. Per evitare la possibile perdita di crediti, consigliamo ai clienti di utilizzare tutti i crediti associati a una sottoscrizione Azure in Open prima di aggiungere l'account al proprio contratto Enterprise.

  • Il portale di gestione viene usato per configurare e usare i servizi di Azure. Il portale di utilizzo e fatturazione viene usato per tenere traccia delle sottoscrizioni di Azure e per visualizzare informazioni su uso, consumo e saldo. Qui puoi anche aggiornare i dettagli dell'account. Il portale di anteprima riunisce tutte queste informazioni e può essere usato al posto degli altri portali. Puoi accedere a tutti e tre i portali all'indirizzo http://azure.microsoft.com/account/.

  • I clienti usano il portale di Microsoft Azure classico per l'amministrazione di domini, utenti finali, sottoscrizioni e coamministratori. I clienti possono anche scegliere di delegare la gestione del proprio account a un partner Microsoft o di gestirlo insieme a un partner.

  • I clienti che hanno creato un account Azure prima del 14 luglio 2014 nell'ambito di un'offerta di qualsiasi tipo (incluse le versioni di valutazione di Azure e Office365) devono crearne uno nuovo con un indirizzo di posta elettronica diverso per attivare una sottoscrizione Azure in Open.

  • Per gestire l'account di un cliente, i rivenditori devono usare il portale insieme ai propri clienti in modo da essere aggiunti come coamministratori nell'account. Questa operazione viene svolta nella sezione "Impostazioni" del portale di gestione. I rivenditori potranno quindi accedere al portale di ogni cliente per monitorare e gestire l'account.

  • Oltre a poter accedere all'account per visualizzare il saldo e l'utilizzo, ti verrà inviata una notifica automatica tramite posta elettronica quando il saldo di uno dei token raggiunge il 30% del valore iniziale. Usando la funzionalità degli avvisi di fatturazione, puoi anche creare fino a cinque avvisi configurabili, da ricevere tramite posta elettronica quando i crediti rimanenti della sottoscrizione raggiungono l'importo definito. Ogni avviso può essere inviato a due indirizzi di posta elettronica. Gli avvisi, descritti in modo dettagliato più avanti, vengono creati a livello di sottoscrizione ed è possibile accedervi dalla scheda "Avvisi" del portale di utilizzo e fatturazione.

    Avvisi di fatturazione di Azure in Open:

    • Credito token rimanente: il saldo token rimanente è minore o uguale al 30% del saldo token iniziale.
    • Scadenza token: mancano 30 giorni alla data di scadenza dei token. Dopo la data di scadenza, i crediti non usati andranno persi.
    • Credito sottoscrizione rimanente: i crediti totali della sottoscrizione rimanenti sono minori o uguali all'importo configurato.
  • Se una sottoscrizione Azure in Open raggiunge un saldo pari a zero, il servizio viene sospeso. I dati vengono mantenuti per 90 giorni. Una volta aggiunti nuovi fondi alla sottoscrizione, il servizio può essere ripristinato, ma potrebbe essere necessario ridistribuire alcuni servizi.

  • I clienti possono contattare i partner direttamente o inviare una richiesta di supporto online attraverso il portale di Microsoft Azure classico. Per i problemi relativi a sottoscrizione e fatturazione non è necessario alcun contratto di supporto tecnico. Tuttavia, per problemi tecnici o interventi in garanzia, sarà necessario un piano di supporto di Azure, che può essere acquistato con carta di credito. Per il supporto tecnico Microsoft, usa i collegamenti seguenti:

  • Ogni carico di lavoro di Azure è diverso e deve essere valutato dal team di supporto per la fatturazione in modo da determinare se il trasferimento è possibile.