Azure Pass

Questa offerta limitata offre ai clienti qualificati crediti monetari per accedere a Microsoft Azure senza costi aggiuntivi.

Flessibilità con i crediti di Azure

I clienti qualificati riceveranno crediti monetari di Microsoft Azure. L'importo dei crediti monetari forniti mensilmente a questi clienti e la durata dell'offerta verranno identificati al momento dell'attivazione dell'offerta. La modalità di utilizzo dei crediti di Microsoft Azure è a discrezione dell'utente. Usali in base alle tue esigenze per qualsiasi servizio di Microsoft Azure, tra cui Macchine virtuali, Siti Web, Servizi cloud, Servizi mobili, Archiviazione, Database SQL, HDInsight, Servizi multimediali e molti altri.

È possibile utilizzare i crediti mensili di Microsoft Azure senza costi aggiuntivi. Se superi i crediti mensili, il servizio verrà disabilitato per il mese in corso. Se si sceglie di disabilitare il limite di spesa, l'utilizzo mensile eccedente i crediti mensili verrà addebitato alle tariffe a consumo. Altre informazioni sulla funzionalità Limite spesa. Gli account che non disponevano di una sottoscrizione di Azure, inclusa una versione di valutazione gratuita, prima del 14 luglio 2014, dovranno convertire la sottoscrizione di Azure Pass in una sottoscrizione con pagamento in base al consumo allo scadere del periodo di validità dell'offerta se il limite di spesa viene rimosso a tempo indeterminato almeno 5 giorni prima della scadenza.

I crediti mensili non utilizzati non possono essere recuperati i mesi successivi, né trasferiti ad altre sottoscrizioni di Azure. Eventuali imposte dovute per l'utilizzo gratuito dei servizi sono esclusiva responsabilità del destinatario. In caso di modifica delle tariffe si riceverà una notifica con almeno 30 giorni di anticipo.

Esclusioni

I crediti di Azure non possono essere usati per acquistare piani di supporto di Azure, prodotti di terze parti o prodotti venduti separatamente da Azure, come Microsoft Azure Active Directory Premium.

Programma AzureU

I crediti Microsoft Azure forniti a una scuola, un'università o un altro istituto accreditato ("istituti didattici accreditati") in relazione al programma AzureU vengono concessi esclusivamente per supportare le attività di studio degli studenti, la ricerca accademica o i progetti degli studenti associati a tali attività di studio o ricerca e non per l'uso personale o a vantaggio di singoli docenti. I crediti devono essere usati in accordo alle leggi e normative applicabili in materia di concessione di servizi gratuiti a istituti didattici accreditati, incluse le politiche relative alle donazioni dell'istituto. L'uso deve essere sospeso in caso di conflitto o mancato rispetto di tali leggi, normative o politiche. I destinatari dovranno discutere in anticipo dei crediti Azure con il responsabile etico dell'istituto per verificarne la conformità alle politiche relative alle donazioni dell'istituto. Microsoft rinuncia a qualsiasi diritto di retribuzione da parte dell'istituto didattico accreditato per i crediti Azure concessi in relazione al programma AzureU.

Opzioni di pagamento

Verranno accettate solo carte di credito o di debito, salvo precedente approvazione per la fatturazione. Non sono accettate carte prepagate e carte di credito virtuali.

Altri dettagli su prezzi e fatturazione sono disponibili nella pagina Prezzi di Azure.

Criteri per l'annullamento

Puoi annullare la sottoscrizione in qualsiasi momento. Sarà richiesto il pagamento di eventuali addebiti in sospeso.

Disponibilità dell'offerta

L'offerta è disponibile per i clienti residenti in uno dei seguenti paesi o in una delle seguenti aree e gli importi sulla fattura saranno espressi nella valuta riportata accanto al nome di ciascun paese o di ciascuna area:

Afghanistan Dollaro statunitense ($)
Albania Dollaro statunitense ($)
Algeria Dollaro statunitense ($)
Angola Dollaro statunitense ($)
Argentina Peso argentino ($)
Armenia Dollaro statunitense ($)
Australia Dollaro australiano ($)
Austria Euro (€)
Azerbaigian Dollaro statunitense ($)
Bahamas Dollaro statunitense ($)
Bahrain Dollaro statunitense ($)
Bangladesh Dollaro statunitense ($)
Barbados Dollaro statunitense ($)
Bielorussia Dollaro statunitense ($)
Belgio Euro (€)
Belize Dollaro statunitense ($)
Bermuda Dollaro statunitense ($)
Bolivia Dollaro statunitense ($)
Bosnia ed Erzegovina Dollaro statunitense ($)
Botswana Dollaro statunitense ($)
Brasile Real brasiliano (R$)
Brunei Darussalam Dollaro statunitense ($)
Bulgaria Euro (€)
Repubblica del Cabo Verde Dollaro statunitense ($)
Camerun Dollaro statunitense ($)
Canada Dollaro canadese ($)
Isole Cayman Dollaro statunitense ($)
Cile Dollaro statunitense ($)
Colombia Dollaro statunitense ($)
Repubblica del Congo Dollaro statunitense ($)
Costa Rica Dollaro statunitense ($)
Côte d'Ivoire (Costa d'Avorio) Dollaro statunitense ($)
Croazia Euro (€)
Curaçao Dollaro statunitense ($)
Cipro Euro (€)
Repubblica Ceca Euro (€)
Danimarca Corona danese (kr)
Repubblica Domenicana Dollaro statunitense ($)
Ecuador Dollaro statunitense ($)
Egitto Dollaro statunitense ($)
El Salvador Dollaro statunitense ($)
Estonia Euro (€)
Etiopia Dollaro statunitense ($)
Fær Øer Euro (€)
Figi Dollaro statunitense ($)
Finlandia Euro (€)
Francia Euro (€)
Georgia Dollaro statunitense ($)
Germania Euro (€)
Ghana Dollaro statunitense ($)
Grecia Euro (€)
Guatemala Dollaro statunitense ($)
Honduras Dollaro statunitense ($)
Hong Kong Dollaro di Hong Kong (HK$)
Ungheria Euro (€)
Islanda Euro (€)
India Rupia indiana (₹)
Indonesia Rupia indonesiana (Rp)
Iraq Dollaro statunitense ($)
Irlanda Euro (€)
Israele Dollaro statunitense ($)
Italia Euro (€)
Giamaica Dollaro statunitense ($)
Giappone Yen giapponese (¥)
Giordania Dollaro statunitense ($)
Kazakhstan Dollaro statunitense ($)
Kenya Dollaro statunitense ($)
Corea Won coreano (₩)
Kuwait Dollaro statunitense ($)
Kirghizistan Dollaro statunitense ($)
Lettonia Euro (€)
Libano Dollaro statunitense ($)
Libia Dollaro statunitense ($)
Liechtenstein Franco svizzero (chf)
Lituania Euro (€)
Lussemburgo Euro (€)
Macao Dollaro statunitense ($)
Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia Dollaro statunitense ($)
Malaysia Ringgit malese (RM$)
Malta Euro (€)
Mauritius Dollaro statunitense ($)
Messico Peso messicano (MXN$)
Moldova Dollaro statunitense ($)
Monaco Euro (€)
Mongolia Dollaro statunitense ($)
Montenegro Dollaro statunitense ($)
Marocco Dollaro statunitense ($)
Namibia Dollaro statunitense ($)
Nepal Dollaro statunitense ($)
Paesi Bassi Euro (€)
Nuova Zelanda Dollaro neozelandese ($)
Nicaragua Dollaro statunitense ($)
Nigeria Dollaro statunitense ($)
Norvegia Corona norvegese (kr)
Oman Dollaro statunitense ($)
Pakistan Dollaro statunitense ($)
Autorità Palestinese Dollaro statunitense ($)
Panama Dollaro statunitense ($)
Paraguay Dollaro statunitense ($)
Perù Dollaro statunitense ($)
Filippine Dollaro statunitense ($)
Polonia Euro (€)
Portogallo Euro (€)
Portorico Dollaro statunitense ($)
Qatar Dollaro statunitense ($)
Romania Euro (€)
Russia Rublo russo (руб)
Ruanda Dollaro statunitense ($)
Saint Christopher e Nevis Dollaro statunitense ($)
Arabia Saudita Riyal saudita (R)
Senegal Dollaro statunitense ($)
Serbia Dollaro statunitense ($)
Singapore Dollaro statunitense ($)
Slovacchia Euro (€)
Slovenia Euro (€)
Sud Africa Rand sudafricano (R)
Spagna Euro (€)
Sri Lanka Dollaro statunitense ($)
Svezia Corona svedese (kr)
Svizzera Franco svizzero (chf)
Taiwan Dollaro taiwanese (NT$)
Tagikistan Dollaro statunitense ($)
Tanzania Dollaro statunitense ($)
Tailandia Dollaro statunitense ($)
Trinidad e Tobago Dollaro statunitense ($)
Tunisia Dollaro statunitense ($)
Turchia Lira turca (TL)
Turkmenistan Dollaro statunitense ($)
Uganda Dollaro statunitense ($)
Ucraina Dollaro statunitense ($)
Emirati arabi uniti Dollaro statunitense ($)
Regno Unito Sterlina britannica (£)
Stati Uniti Dollaro statunitense ($)
Uruguay Dollaro statunitense ($)
Uzbekistan Dollaro statunitense ($)
Venezuela Dollaro statunitense ($)
Vietnam Dollaro statunitense ($)
Isole Vergini Americane Dollaro statunitense ($)
Yemen Dollaro statunitense ($)
Zambia Dollaro statunitense ($)
Zimbabwe Dollaro statunitense ($)

Limiti, quote e vincoli

Per un elenco dei limiti, delle quote e dei vincoli comuni di Microsoft Azure, fai riferimento a questo documento.

Sono state fissate le seguenti quote di utilizzo mensile. Se hai esigenze superiori a questi limiti, puoi contattare il servizio clienti in qualsiasi momento per comunicarle e permettere l'adeguamento appropriato.

Contratti di servizio

Offriamo un solido set di contratti di servizio per ogni servizio della piattaforma Azure. Informazioni dettagliate su ogni contratto di servizio sono disponibili nella pagina dei contratti di servizio. Non verrà fornito alcun contratto di servizio per i servizi erogati durante l'anteprima.

Impegno delle risorse

Tutti gli incrementi in termini di livelli di utilizzo delle risorse dei servizi, come l'aumento del numero delle istanze di calcolo utilizzate o della capacità di archiviazione in uso, sono soggetti alla disponibilità delle suddette risorse dei servizi. Qualsiasi quota definita nella sezione Limiti, quote e vincoli non rappresenta un impegno riguardo alla disponibilità di risorse sufficienti per il raggiungimento della quota.

Per tutte le sottoscrizioni correlate all'offerta non soggette ad addebiti e che risultano inattive per oltre 90 giorni, Microsoft si riserva il diritto di rimuovere tutte le risorse di calcolo, inclusi i servizi ospitati, le macchine virtuali e i siti Web. Si noti che non verrà eliminato alcun dato e che i clienti potranno effettuare una ridistribuzione in qualsiasi momento. Prima della rimozione di qualsiasi risorsa di calcolo, verrà inoltre inviata una notifica di preavviso.

Per evitare che le risorse di calcolo vengano rimosse, puoi anche effettuare una delle azioni indicate di seguito ogni 90 giorni:

  1. Accedere al portale di Azure o al nuovo portale di Microsoft Azure
  2. Accedere alle risorse tramite le API di Azure

Domande frequenti

  • I passaggi per riscattare il codice promozionale di Azure Pass sono illustrati all'indirizzo https://www.microsoftazurepass.com/Home/HowTo

  • Non preoccuparti, l'account Azure Pass può essere usato solo come "Account Microsoft". Durante l'accesso, potrebbe esserti stato chiesto di scegliere tra "Account Microsoft" o "Account aziendale". Assicurati di selezionare l'account appropriato, altrimenti verrà indicato che la sottoscrizione non è disponibile. Nel caso in cui tu non abbia selezionato alcuna opzione, disconnettiti e accedi di nuovo con l'account appropriato. Spesso, dopo che l'opzione "Account aziendale" è stata selezionata, verrà impostata come predefinita nel browser, quindi potrebbe essere necessario reimpostare la cache del browser.

  • Il programma Azure Pass include un piano di servizio di Azure per tutta la durata del pass. Puoi aprire ticket per il supporto di Azure per ottenere assistenza su domande o problemi tecnici.

  • No, a ogni offerta Azure Pass sono associati una durata e un importo fissi, che non possono in alcun modo essere modificati.

  • Dopo la disabilitazione di una sottoscrizione di Azure, Microsoft conserverà i relativi dati per 90 giorni. Puoi creare in qualsiasi momento un caso di supporto tramite https://portal.azure.com per abilitare di nuovo la sottoscrizione e i servizi saranno ancora disponibili.

  • No, le sottoscrizioni di Azure Pass non supportano il trasferimento della proprietà dell'account.

  • No, dopo essere stato riscattato, il codice promozionale di Azure Pass richiede la creazione di una nuova sottoscrizione.

  • Ogni account può riscattare un solo codice promozionale di Azure Pass. Se ottieni un secondo codice promozionale di Azure Pass, dovrai riscattarlo con un nuovo account.

  • L'amministratore del contratto Enterprise Agreement dovrà aggiungere l'indirizzo di posta elettronica del proprietario dell'account usato per la sottoscrizione del pass al contratto Enterprise Agreement. Una volta eseguita questa operazione, è necessario accettare un invito e la sottoscrizione verrà quindi convertita in contratto Enterprise Agreement.
    Nota: eventuali crediti del pass rimanenti prima del trasferimento andranno persi, quindi assicurati di utilizzare tutti i crediti oppure usa un altro account.

  • No, non è possibile convertire una sottoscrizione di Azure Pass in un nuovo tipo di offerta. L'opzione migliore consiste nel creare una nuova sottoscrizione per tale tipo di offerta e quindi contattare il supporto per eseguire la migrazione dei servizi tra le due sottoscrizioni.

  • No. Non è necessario usare una carta di credito per riscattare il pass e attivare il tuo account Microsoft Azure. Ti chiediamo solo il codice promozione associato a Microsoft Azure Academic Pass per riscattare il tuo pass e il tuo account Microsoft per accedere. Puoi fornire una carta di credito per pagare l'utilizzo oltre il limite di $100/mese o eventuali componenti aggiuntivi di terze parti in Azure Store.

  • Riceverai un credito di $100 ogni mese fino alla scadenza del pass. Azure userà prima l'importo del credito di $100, quindi in caso di superamento del limite di $100 addebiterà l'importo sulla carta di credito in archivio. Nel caso in cui tu non abbia rimosso il limite di spesa, dovrai autorizzare manualmente l'addebito dell'importo per l'utilizzo oltre il limite di $100.

  • I dati e i servizi vengono archiviati per 90 giorni. Allo scadere dei 90 giorni, le informazioni verranno rimosse.

  • Puoi immettere una carta di credito e rimuovere il limite di spesa a tempo indefinito. Il portale di Azure include anche un collegamento attraverso il quale puoi convertire l'offerta in sottoscrizione a pagamento.

  • Puoi immettere una carta di credito ed effettuare la conversione a un account con pagamento in base al consumo.

  • No, Azure Pass non offre estensioni per gli account.

  • No, un account Microsoft (Live ID) o un account aziendale (ID organizzazione) può riscattare un solo codice Azure Pass.

  • Non potrai apportare alcuna modifica ai tuoi servizi per il resto del periodo di fatturazione. Tutti i servizi creati resteranno presenti, ma non saranno attivi. Se si tratta dell'ultimo mese di Azure Pass, alla fine del mese l'account verrà disattivato, a meno che non lo converti in account a pagamento.

  • Se fornisci una carta di credito e concedi l'autorizzazione per l'addebito, potrai utilizzare facilmente i servizi e l'eventuale utilizzo oltre il credito di $100/mese verrà addebitato sulla carta di credito.

  • Prima della data di scadenza potrai scegliere di eseguire la migrazione dei tuoi dati a una sottoscrizione di Microsoft Azure a pagamento. Hai 90 giorni dopo la data di scadenza prima che i dati vengano rimossi. Se prevedi di effettuare la conversione a una sottoscrizione a pagamento, ti consigliamo di farlo prima della scadenza, perché la riattivazione degli account richiede l'apertura di un ticket di supporto. Se scegli di non eseguire la migrazione del tuo account Microsoft Azure a un account a pagamento, assicurati di copiare i dati.

  • Poiché i Microsoft Azure Pass sono gratuiti e non richiediamo alcun pagamento per l'utilizzo, le condizioni del nostro contratto di servizio standard non si applicano a questa offerta.

  • Devi contattare il supporto e mentre esegui l'attivazione o la migrazione della sottoscrizione a una modalità con pagamento in base al consumo il personale del supporto potrebbe richiederti i dati di una carta di credito non in scadenza. Tieni i dati a portata di mano per consentire una procedura più rapida.

  • Sì, Azure Pass fornisce accesso all'istanza globale di Azure e ai suoi data center ad eccezione delle aree in cui è necessaria la presenza locale, come India o Australia.