Trace Id is missing
Passa al contenuto principale

Desktop virtuale Azure

Offri ai dipendenti esperienze di desktop remoto e applicazioni sicure e convenienti ovunque si trovino.
Aiuta a migliorare la produttività, mantenendo i costi sotto controllo grazie a Desktop virtuale Azure.
PANORAMICA

Perché scegliere Desktop virtuale Azure

  • Accedi ai desktop e alle app virtualizzati di Windows 11 e Windows 10 con la sicurezza e l'affidabilità di Azure.
    Screenshot di Desktop virtuale Azure
  • Soddisfa le esigenze dei dipendenti, mantenendo il controllo sulla configurazione e sulla gestione.
    Un gruppo di persone sedute a un tavolo
  • Ottimizza i costi con funzionalità multisessione e paga solo per ciò che usi.
FUNZIONALITÀ

Fornisci desktop remoti e app ai dipendenti

Macchine virtuali protette

Configura e distribuisci macchine virtuali che offrono esperienze di desktop e app Windows 11 e Windows 10.

Disponibilità a livello generale

Distribuisci la tua infrastruttura virtuale in aree di Azure protette in tutto il mondo. Scopri di più con lo strumento di stima dell'esperienza.

Esperienze familiari di Windows

Fornire l'accesso alle esperienze di Windows 11, Windows 10 e Windows Server 2022, 2019 e 2016.

Controllo e resilienza

Fai in modo che Microsoft gestisca automaticamente tutti gli aspetti del piano di controllo, offrendo un footprint globale resiliente.

Opzioni di rete flessibili

Usa opzioni di rete come collegamento privato di Azure e RDP Shortpath per una maggiore sicurezza e affidabilità.

Gestione del pool di host

Usa funzionalità avanzate, ad esempio modelli di immagine personalizzati, per gestire le distribuzioni su larga scala.

Funzionalità multisessione

La funzionalità multisessione di Windows 11 e Windows 10 consente di ridurre i costi permettendo a più utenti contemporaneamente di usare una singola macchina virtuale.

Migrazione cloud conveniente

Riduci i costi delle licenze e dell'infrastruttura IT spostando le soluzioni locali in Desktop virtuale Azure.  

Modello con pagamento in base all'uso

Ridimensiona il consumo su richiesta. Paga la capacità di calcolo al secondo, senza impegni a lungo termine o pagamenti iniziali.

Modernizza la distribuzione di Citrix o VMware

Distribuisci Desktop virtuale Azure in ambienti di virtualizzazione di app e desktop esistenti con DaaS Citrix per Azure o il servizio cloud VMware Horizon in Microsoft Azure.
  • I clienti di Citrix possono distribuire Windows 11 e Windows 10 Enterprise multisessione in Macchine virtuali di Azure.
  • I clienti di VMware possono distribuire Windows 11 e Windows 10 Enterprise multisessione in Macchine virtuali di Azure.
Immagine Gartner

Gartner nomina Microsoft leader

Microsoft è stato nominato leader nell'inaugurale Magic Quadrant™ di Gartner® del 2023 per Desktop as a Service.

Scegli l'opzione migliore per soddisfare le tue esigenze

Desktop virtuale Azure

Questa piattaforma VDI (Virtual Desktop Infrastructure) cloud flessibile offre desktop e app protetti con il massimo controllo.

Windows 365

Questa soluzione Software as a Service offre un'esperienza Windows protetta e personalizzata dal cloud a qualsiasi dispositivo.
STORIE DEI CLIENTI

Considerato attendibile dai marchi più innovativi del mondo

Riduci al minimo i costi con Desktop virtuale Azure

  • Paga solo per le risorse necessarie con i prezzi in base all’uso insieme ad altre opzioni di ottimizzazione dei costi, ad esempio:
    • Consumo ridimensionato su richiesta
    • Pagamento della capacità di calcolo dal secondo
    • Nessun impegno a lungo termine o pagamenti iniziali
  • Ottimizza i costi con funzionalità multisessione
  • Sfrutta i vantaggi delle licenze esistenti di Windows o Microsoft 365 per utente

Domande frequenti

  • Desktop virtuale Azure è progettato per le organizzazioni esperte nell'implementazione e nella gestione di soluzioni VDI (Virtual Desktop Infrastructure) che vogliono offrire ai propri dipendenti un'esperienza desktop Windows remota protetta e adatta a molti casi d'uso.
  • L'infrastruttura desktop virtuale, tra cui broker, gateway, bilanciamento del carico e diagnostica, è gestita da Desktop virtuale Azure. L'IT deve solo gestire i desktop, le app e tutti i criteri di governance necessari di Windows 11 e Windows 10.
  • I clienti possono configurare, acquistare e gestire Desktop virtuale Azure tramite il portale di Azure. Per configurare Desktop virtuale Azure è necessaria almeno una sottoscrizione di Azure. Scopri di più sui prezzi di Desktop virtuale Azure
  • I clienti sono idonei ad accedere alle funzionalità di Windows 11 e Windows 10 (client) a sessione singola e multisessione con Desktop virtuale Azure se hanno una delle licenze seguenti:
    • Microsoft 365 E3/E5 
    • Microsoft 365 A3/A5/Student Use Benefits
    • Microsoft 365 F3 
    • Microsoft 365 Business Premium
    • Windows 11 e Windows 10 Enterprise E3/E5 
    • Windows 11 e Windows 10 Education A3/A5
    • Windows 11 e Windows 10 VDA E3/E5 
     
  • I clienti sono idonei ad accedere ai carichi di lavoro del server con Desktop virtuale Azure se dispongono di una Client Access License per Servizi Desktop remoto con attiva o una licenza di Software Assurance o una di abbonamento utente. I clienti pagano per le macchine virtuali, l'archiviazione e la rete utilizzate mentre usano il servizio.
  • Lo streaming di app remote consente alle organizzazioni di usare Desktop virtuale Azure come platform as a service (PaaS) per fornire le proprie app come Software as a Service (SaaS). Le organizzazioni possono usarlo per distribuire app ai clienti in una rete sicura tramite macchine virtuali.
  • Desktop virtuale Azure per Azure Stack HCI (anteprima) è una funzionalità che consente ai  clienti di distribuire host di sessioni di Desktop virtuale Azure negli Azure Stack HCI locali. Non è un servizio abilitato per Azure Arc e non è supportato all'esterno di Azure in un ambiente multi-cloud o in server abilitati per Azure Arc diversi dalle macchina virtuali Azure Stack HCI. Altre informazioni su Desktop virtuale Azure per Azure Stack HCI
  • Desktop virtuale Azure è disponibile in tutto il mondo. Passa a disponibilità dei prodotti in base all'area geografica