Ignora esplorazione

Prezzi di Desktop virtuale Azure

Accedi a un'esperienza remota per desktop virtuale e app, su Azure

I prezzi di Desktop virtuale Azure includono due parti:

1. Diritti di accesso utente:

  • Diritto di licenza: Non sono previsti costi aggiuntivi se hai una licenza CAL (Client Access License) di Windows, Microsoft 365 o Servizi Desktop remoto Microsoft.
  • Prezzi per l'accesso per utente: Abbiamo introdotto una nuova opzione per i prezzi per utente mensili per l'accesso a Desktop virtuale Azure solo per gli utenti esterni.

Altri dettagli sono disponibili più avanti.

2. Costi dell'infrastruttura di Azure

Oltre all'accesso utente, devi avere un account Azure per distribuire e gestire l'ambiente di virtualizzazione. Questi sono i componenti di Azure richiesti in genere per ospitare una distribuzione di Desktop virtuale Azure.

  • Macchine virtuali
  • Archiviazione

    Risorsa di archiviazione del sistema operativo

    Disco dati (solo desktop personale)

    Archiviazione del profilo utente

  • Rete

Le macchine virtuali di Desktop virtuale Azure vengono addebitate in base alla tariffa di calcolo Linux per Windows 10 a singola sessione, Windows 10 multisessione e Windows Server, inclusi il cloud Citrix e il cloud VMWare Horizon in Azure. Per ottimizzare i costi dell'infrastruttura, puoi sfruttare i vantaggi delle istanze di macchina virtuale riservate di Azure per uno o tre anni, che possono permetterti di risparmiare fino al 72% rispetto ai prezzi con pagamento in base al consumo.

Scopri come applicare la licenza a una distribuzione nella documentazione di Desktop virtuale.

Esplora le opzioni per i prezzi

Applica i filtri per personalizzare le opzioni per i prezzi in base alle tue esigenze.

I prezzi sono solo stime e non devono essere considerati offerte effettive. I prezzi effettivi possono variare in base al tipo di contratto stipulato con Microsoft, alla data di acquisto e al tasso di cambio della valuta. I prezzi vengono calcolati in dollari USA e vengono convertiti mediante i tassi del benchmark di Thomson Reuters aggiornati al primo giorno di ogni mese di calendario. Accedi al calcolatore prezzi di Azure per visualizzare i prezzi in base al programma/offerta corrente con Microsoft. Contatta uno specialista delle vendite di Azure per altre informazioni sui prezzi o per richiedere un'offerta. Vedi le domande frequenti sui prezzi di Azure.

Panoramica sui prezzi

Nuove opzioni di prezzo per lo streaming di app remote agli utenti esterni

Abbiamo annunciato di recente una nuova opzione dei prezzi per l'accesso per utente mensile per consentire alle organizzazioni di usare Desktop virtuale Azure per distribuire le app dal cloud agli utenti esterni (non dipendenti). Questo approccio consentirebbe ad esempio ai fornitori di software di distribuire le proprie app come soluzione SaaS a cui i clienti possono accedere. Oltre al prezzo per utente mensile per Desktop virtuale Azure, le organizzazioni pagano anche per i servizi dell'infrastruttura di Azure in base all'utilizzo. Scopri di più su come iniziare a usare lo streaming di app remote.

Desktop virtuali

Tipo Descrizione Idoneità/Requisito
Diritti di accesso utente
BYOL per Windows 10/ Windows 7 Accedi ai desktop di Windows 10 Enterprise e Windows 7 Enterprise senza costi aggiuntivi se hai una licenza Windows o Microsoft 365 idonea. Si è idonei per accedere a Windows 10 e Windows 7 con Desktop virtuale Azure se si dispone di una delle seguenti per utente licenze*:
  • Microsoft 365 E3/E5
  • Microsoft 365 A3/A5/Student Use Benefits
  • Microsoft 365 F3
  • Microsoft 365 Business Premium**
  • Windows 10 Enterprise E3/E5
  • Windows 10 Education A3/A5
  • Windows 10 VDA per utente
BYOL per Windows Server Accedi a desktop con tecnologia Servizi Desktop remoto di Windows Server senza costi aggiuntivi se sei un cliente idoneo con licenza CAL per Servizi Desktop remoto Microsoft. Sei idoneo per l'accesso a Windows Server 2012 R2 e a desktop più recenti se hai una licenza CAL Per utente per Servizi Desktop remoto con licenza Software Assurance attiva.
Prezzi per l'accesso per utente per gli utenti esterni Accedi ai desktop di Windows 10/Windows 7 per un prezzo mensile solo per utenti esterni. Paga una tariffa mensile per utente per accedere ad Azure Virtual Desktop
  • Desktop e app $-
  • App $-
Infrastruttura di Azure
Pagamento in base al consumo o istanza riservata Per distribuire Desktop virtuale Azure è necessaria l'infrastruttura di Azure
  • Macchine virtuali
  • Archiviazione

    Risorsa di archiviazione del sistema operativo

    Disco dati (solo desktop personale)

    Archiviazione del profilo utente

  • Rete

Scopri di più nel calcolatore dei prezzi di Azure. Di seguito sono disponibili esempi utili per iniziare.

Streaming di app remote

Tipo Descrizione Idoneità/Requisito
Diritti di accesso utente
BYOL per Windows 10/ Windows 7 Accedi ai desktop di Windows 10 Enterprise e Windows 7 Enterprise senza costi aggiuntivi se hai una licenza Windows o Microsoft 365 idonea. Si è idonei per accedere a Windows 10 e Windows 7 con Desktop virtuale Azure se si dispone di una delle seguenti per utente licenze*:
  • Microsoft 365 E3/E5
  • Microsoft 365 A3/A5/Student Use Benefits
  • Microsoft 365 F3
  • Microsoft 365 Business Premium**
  • Windows 10 Enterprise E3/E5
  • Windows 10 Education A3/A5
  • Windows 10 VDA per utente
BYOL per Windows Server Accedi a desktop con tecnologia Servizi Desktop remoto di Windows Server senza costi aggiuntivi se sei un cliente idoneo con licenza CAL per Servizi Desktop remoto Microsoft. Sei idoneo per l'accesso a Windows Server 2012 R2 e a desktop più recenti se hai una licenza CAL Per utente per Servizi Desktop remoto con licenza Software Assurance attiva.
Prezzi per l'accesso per utente per gli utenti esterni Accedi ed esegui lo streaming di app compatibili per un prezzo mensile solo per utenti esterni Paga una tariffa mensile per utente per accedere ad Azure Virtual Desktop
  • Desktop e app $-
  • App $-
Infrastruttura di Azure
Pagamento in base al consumo o istanza riservata Per distribuire Desktop virtuale Azure è necessaria l'infrastruttura di Azure
  • Macchine virtuali
  • Archiviazione

    Risorsa di archiviazione del sistema operativo

    Disco dati (solo desktop personale)

    Archiviazione del profilo utente

  • Rete

Scopri di più nel calcolatore dei prezzi di Azure. Di seguito sono disponibili esempi utili per iniziare.

* I clienti possono accedere a Desktop virtuale Azure dai propri endpoint non Windows Pro se hanno una licenza Microsoft 365 E3/E5/F3/Business/ A3/A5/vantaggi Student Use o Windows 10 VDA Per utente.

** Microsoft 365 Business Premium era denominato Microsoft 365 Business prima del 21 aprile 2020.

Come stimare i costi dell'infrastruttura di Azure

Di seguito sono disponibili esempi relativi alla scelta dei componenti ottimali per le risorse di calcolo, archiviazione e rete per semplificare la stima dei prezzi. Per ottimizzare i costi dell'infrastruttura, puoi sfruttare i vantaggi delle istanze di macchina virtuale riservate di Azure per uno o tre anni, che possono permetterti di risparmiare fino al 72% rispetto ai prezzi con pagamento in base al consumo. Le istanze di macchina virtuale riservate sono flessibili e possono essere scambiate o restituite con facilità.

Se ti servono desktop virtuali di Windows 7, offriamo anche aggiornamenti della sicurezza estesi gratuiti fino al mese di gennaio 2023 per supportare le app legacy durante la transizione a Windows 10.

Scenari di esempio a sessione singola (desktop personale)

Esempi di carichi di lavoro Numero di utenti nello scenario Tipo di utente CPU virtuali RAM
Workstation grafica 100 Tecnici e graphic designer con modellazioni 3D, simulazioni e carichi di lavoro CAD. Gli utenti necessitano di capacità di workstation per circa 5-6 ore al giorno. 12 112 GB
Microsoft Office 1000 Knowledge worker standard che usano prodotti Microsoft Office. Gli utenti lavorano 8-10 ore al giorno. 2 4 GB

Scenari di esempio per desktop multisessione

Casi d'uso di esempio per più utenti che condividono un desktop virtuale in pool (non permanente)

Esempi di carichi di lavoro Numero di utenti nello scenario Tipo di utente Densità utente
Microsoft Office 1000 Knowledge worker standard che usano prodotti Microsoft Office. Viene usata un'istanza riservata attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per evitare la necessità di gestire macchine virtuali. 2 per vCPU
Call center/immissione di dati 1000 Utenti di call center con carichi di lavoro a intensità bassa, che si occupano principalmente di immissione di dati. Gli utenti lavorano in tre turni da 8 ore e questo rende quindi un'istanza riservata attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7 l'opzione più conveniente. 6 per vCPU

Prezzi e opzioni di acquisto di Azure

Contattaci direttamente

Ottieni informazioni dettagliate sui prezzi di Azure. Ottieni informazioni sui prezzi per la tua soluzione cloud, scopri l'ottimizzazione dei costi e richiedi una proposta personalizzata.

Comunica con uno specialista vendite

Scopri le modalità di acquisto

Acquista servizi di Azure tramite il sito Web di Azure, un rappresentante Microsoft o un partner di Azure.

Esplora le opzioni disponibili

Risorse aggiuntive

Dettagli di Desktop virtuale Azure

Scopri di più sulle funzionalità e sulle capacità di Desktop virtuale Azure.

Calcolatore prezzi

Stima i costi mensili previsti per qualsiasi combinazione dei prodotti di Azure.

Contratto di servizio

Esamina il Contratto di servizio per questo prodotto.

Documentazione

Vedi esercitazioni tecniche, video e altre risorse di Desktop virtuale Azure.

  • Per la maggior parte delle applicazioni, l'approccio multisessione offre la flessibilità massima e i risparmi più elevati sui costi grazie alla condivisione dell'infrastruttura desktop, alla conservazione dello stato dell'immagine del sistema operativo tramite l'esecuzione di operazioni in un ambiente in pool e alla possibilità di salvare e accedere a dati utente e impostazioni mediante FSLogix.

    L'approccio a sessione singola (desktop personali) viene in genere scelto per (a) utenti che necessitano di diritti amministrativi per modificare il sistema operativo e vogliono che tali modifiche vengano conservate se la VM viene riavviata e (b) utenti che eseguono applicazioni non compatibili con l'approccio multisessione.

    Per determinare la densità utente e le specifiche della VM, vedi le linee guida per i carichi di lavoro desktop remoti. Nota che le tue esigenze subiranno variazioni e che dopo la configurazione delle macchine virtuali è consigliabile monitorare continuamente il rispettivo utilizzo effettivo e modificare le rispettive dimensioni in base alle esigenze.

  • Per gli scenari multisessione la concorrenza degli utenti influirà sul numero totale di VM che ti serviranno per il tuo carico di lavoro. Questo numero fa riferimento alla quantità di utenti che accedono alla VM nello stesso momento. Un call center attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 con tre turni, ad esempio, avrebbe una concorrenza di utilizzo pari al 33%, quindi ti servirebbe un numero minore di VM per supportare questi utenti rispetto allo scenario in cui tutti gli utenti sono operativi nello stesso momento. Per la maggior parte dei business che operano in base all'orario lavorativo standard, una concorrenza pari a 0,9 dovrebbe essere un buon punto di partenza. In base alla concorrenza, al tipo di VM e alla densità utente desiderata, le distribuzioni con pochi utenti potrebbero rilevare un costo incrementale per utente se le VM non vengono utilizzate completamente.
  • Lo streaming delle applicazioni è un approccio per l'esecuzione delle app in Azure e lo streaming in un dispositivo remoto. Questo approccio consente l'esecuzione dell'app sul cloud accanto ad altre app e ai dati, in modo da creare un'esperienza utente a bassa latenza/prestazioni elevate praticamente ovunque e in qualsiasi dispositivo.
  • Ogni organizzazione che vuole trasmettere le applicazioni a utenti esterni (non dipendenti). I dipendenti devono invece essere coperti da licenze di Windows/M365/Windows Server idonee.

    1. Quali sono i costi correlati allo streaming di applicazioni remote ai clienti?

      Leggi la pagina della documentazione del prodotto.

    2. È previsto un limite per il numero di app che è possibile trasmettere in streaming per utente?

      È possibile trasmettere in streaming un numero qualsiasi di app per tale utente specifico al prezzo mensile.

    3. Come vengono fatturati i flussi di applicazioni?

      La fatturazione verrà eseguita automaticamente per ogni utente su base mensile in base alle informazioni sui prezzi fornite in precedenza.

  • Per essere idoneo ad accedere agli strumenti FSLogix Profile Container, Office 365 Container, Application Masking e Java Redirection, devi avere una delle licenze seguenti:

    1. Microsoft 365 E3/E5
    2. Microsoft 365 A3/A5/Student Use Benefits
    3. Microsoft 365 F3
    4. Microsoft 365 Business Premium**
    5. Windows 10 Enterprise E3/E5
    6. Windows 10 Education A3/A5
    7. Windows 10 VDA per utente
    8. Licenza CAL (Client Access License) per Servizi Desktop remoto
    9. Licenza SAL (Subscriber Access License) per Servizi Desktop remoto
    10. Licenza di accesso Per utente di Desktop virtuale Azure

  • Gli utenti finali possono usare i propri abbonamenti Microsoft 365/Office 365 per eseguire le app M365 nelle macchine virtuali Desktop virtuale Azure dell'organizzazione. Le licenze per le app Microsoft 365 consentono agli utenti di attivare fino a cinque dispositivi alla volta per uso personale.

Contatta uno specialista delle vendite per ottenere informazioni dettagliate sui prezzi di Azure. Verifica i prezzi per la tua soluzione cloud.

Ottieni servizi cloud gratuiti e $200 di credito per esplorare Azure per 30 giorni.

Aggiunto alla stima. Premi 'v' per visualizzare nel calcolatore
Serve aiuto?