Ignora esplorazione
ORA DISPONIBILE

Archiviazione con ridondanza della zona per Archiviazione su disco di Azure ora disponibile a livello generale

Data di pubblicazione: 09 settembre, 2021

L'archiviazione con ridondanza della zona per Archiviazione su disco di Azure è ora disponibile a livello generale in unità SSD Premium e SSD Standard di Azure nelle aree Europa occidentale, Europa settentrionale, Stati Uniti occidentali 2 e Francia centrale. I dischi con archiviazione con ridondanza della zona forniscono la replica sincrona dei dati tra le zone in un'area, consentendo ai dischi di tollerare gli errori a livello di zona che potrebbero verificarsi a causa di calamità naturali o problemi hardware. Ti consentono inoltre di ottenere la disponibilità massima per le macchine virtuali senza richiedere la replica a livello di applicazione per i dati nelle zone, che non è supportata da molte applicazioni legacy, ad esempio versioni precedenti di SQL o software proprietario specifico di un settore. Se una macchina virtuale non risulta disponibile in una zona interessata, sarà quindi possibile continuare a usare il disco montandolo in una macchina virtuale in una zona diversa. Puoi usare l'opzione Archiviazione con ridondanza della zona anche con i dischi condivisi per migliorare la disponibilità per applicazioni in cluster o distribuite, ad esempio SQL FCI, SAP ASCS/SCS o GFS2.

Altre informazioni.

Leggi il blog.

  • Archiviazione su disco di Azure
  • Managed Disks
  • Features

Prodotti correlati