Ignora esplorazione

Alcune opzioni di supporto di Azure Site Recovery verranno ritirate il 1° marzo 2023

Data di pubblicazione: 26 febbraio, 2020

Continuiamo a investire nelle funzionalità di Azure Site Recovery e stiamo quindi concentrando le attività di progettazione sul ripristino di emergenza in Azure. Questi scenari verranno quindi ritirati in Site Recovery.

  • Il ripristino di emergenza tra data center di server VMware o fisici locali non sarà supportato dopo il 31 dicembre 2020.
  • Il ripristino di emergenza tra host Hyper-V locali gestiti da System Center Virtual Manager (VMM) non sarà supportato dopo il 1° marzo 2023.

Dopo tali date non potrai visualizzare, gestire o eseguire il rispettivo scenario nel portale. Verranno rimossi anche eventuali dati di replica.

Cosa devo fare?

Ti consigliamo di configurare il ripristino di emergenza di VM VMware/VM Hyper-V in Azure prima di tali date. Puoi configurare il ripristino di emergenza da sito a sito di Hyper-V usando la replica di Hyper-V, ma non puoi gestirlo con Site Recovery.

Scopri di più sulla riconfigurazione degli scenari di protezione per il ripristino di emergenza.

  • Retirements