IN ANTEPRIMA

Aggiornamento dell'anteprima della conservazione a lungo termine dei backup nel database SQL

Data di pubblicazione: 04 aprile, 2018

L'anteprima della conservazione a lungo termine dei backup nel database SQL di Azure, annunciata in ottobre 2016, è stata aggiornata con alcuni miglioramenti significativi basati sui commenti dei clienti:

  • Supporto più ampio a livello di area. La conservazione a lungo termine verrà supportata in tutte le aree di Azure e in tutti i cloud nazionali.
  • Criteri di backup più flessibili. Puoi personalizzare la frequenza dei backup a lungo termine per ogni database. I criteri sono relativi a backup settimanali, mensili e annuali, con backup relativi a una settimana specifica in un anno.
  • Gestione dei singoli backup. Puoi eliminare i backup non essenziali per la conformità.
  • Configurazione semplificata. Non è necessario effettuare il provisioning di un insieme di credenziali separato per il servizio di backup.

Per altre informazioni, vedi il post di blog

 

  • Compliance
  • Services