IN ANTEPRIMA

Raccolta immagini condivise di Azure supporta ora immagini specializzate in anteprima

Data di pubblicazione: 06 novembre, 2019

Raccolta immagini condivise di Azure, che consente di creare versioni delle immagini con immagini gestite generalizzate come origine include ora il supporto per immagini specializzate in Raccolta immagini condivise (in anteprima). Ora puoi anche creare versioni delle immagini con più snapshot (disco sistema operativo e dischi dati) come origine.

 

Domande frequenti:

  • Che cosa rende specializzata un'immagine di macchina virtuale? Qual è la differenza rispetto alle immagini generalizzate di macchina virtuale?

Le immagini di VM generalizzate richiedono l'esecuzione di Sysprep (Windows) o Deprovision (Linux) nella macchina virtuale prima che l'immagine venga creata e la VM di origine risulti utilizzabile. Per creare un'immagine specializzata di VM, non è necessario eseguire Sysprep (Windows) o Deprovision (Linux) prima della creazione dell'immagine e ciò consente di lasciare intatta la VM di origine. Un'immagine specializzata di VM conserva le credenziali di accesso e il nome computer.

  • Quali sono le limitazioni dell'anteprima?

 

Una versione specializzata dell'immagine può essere creata solo tramite snapshot.

Nel mese di ottobre 2019 abbiamo lanciato gli snapshot con crittografia basata su chiavi gestite dai clienti. Questa anteprima non supporta gli snapshot crittografati.

  • Che cosa devo sapere prima di usare questa funzionalità?

Se usi l'immagine per distribuire più VM nella stessa rete virtuale o nello stesso dominio, assicurati di cambiare il nome computer immediatamente dopo l'avvio delle VM per abilitare la comunicazione tra VM.

  • L'anteprima è disponibile in tutte le aree di Azure?

L'anteprima è disponibile in tutte le aree del cloud pubblico di Azure. La funzionalità verrà lanciata nei cloud sovrani nei prossimi mesi.

  • Come posso iniziare a usare la funzionalità?

L'anteprima non richiede alcuna registrazione. Inizia con la documentazione e vedi l'interfaccia della riga di comando, il portale di Azure e l'API. PowerShell e gli SDK non sono supportati durante l'anteprima.

  • Virtual Machines
  • Features
  • Management
  • Microsoft Ignite

Prodotti correlati