Immagini BYOS per Red Hat Enterprise Linux ora disponibili

Data di pubblicazione: lunedì 6 maggio 2019

Le immagini BYOS (Bring-Your-Own-Subscription) di Red Hat Enterprise Linux (RHEL) sono ora disponibili tramite un processo di anteprima in Azure Marketplace, oltre alle immagini esistenti con pagamento in base al consumo.

La nuova offerta risulta vantaggiosa per gli utenti di RHEL che hanno attualmente entitlement per ambienti locali e vogliono eseguire la migrazione ad Azure senza addebiti aggiuntivi per immagini con pagamento in base al consumo. Le immagini BYOS disponibili sono completamente supportate e sono identiche alle immagini con pagamento in base al consumo, ma sono "prive di entitlement", ovvero non sono connesse ad alcuna origine di aggiornamenti. Queste immagini BYOS non applicano inoltre addebiti aggiuntivi per la fatturazione RHEL applicati dalle immagini con pagamento in base al consumo.

Per accedere alle immagini BYOS, i clienti dovranno seguire un processo di autorizzazione per assicurare che possiedano gli entitlement validi per RHEL. Per iniziare, passa a https://aka.ms/rhel-byos. Il processo di autorizzazione è disponibile in anteprima ed è soggetto a modifiche ma non influisce in alcun modo sulle immagini.