Carica set di dati solo con l'API 'Import' per le analisi di Power BI Embedded

Data di pubblicazione: venerdì 7 giugno 2019

Le API di Power BI ti permettono di caricare contenuti in un'area di lavoro usando l'API 'Import', che carica un file PBIX. Come noto, un file PBIX contiene un report e un set di dati, che vengono caricati insieme.

In alcuni casi questo accoppiamento non è ottimale e potresti preferire gestire ogni oggetto separatamente per scenari di automazione. Per gestire i set di dati separatamente rispetto ai report, abbiamo aggiunto il parametro 'skipReport' all'API 'Import'  per caricare solo il set di dati nell'area di lavoro specificata.

Questa nuova API può risultare utile in alcuni casi:

  1. Uno sviluppatore in ambito di business intelligence ha apportato una modifica solo nel modello e non vuole eseguire l'override del report connesso nel file PBIX. Può usare l'API per aggiornare solo il set di dati, senza modificare alcun report associato a questo set di dati.
  2. Vuoi aggiornare un blocco di set di dati con lo stesso schema ma dati diversi (per clienti diversi), senza doverti preoccupare di eventuali danni a un report dovuti all'aggiornamento.
  3. Se sei un fornitore di software indipendente e hai un nuovo cliente, vuoi clonare la versione finale del pacchetto di analisi per tale cliente, come consigliato qui. Ora puoi caricare solo il set di dati rilevante e quindi connettere tutti i report associati a tale set di dati tramite API di tipo 'Clone' e 'rebind'. 

Altre informazioni