ORA DISPONIBILE

API Microsoft Graph Security ora disponibile a livello generale

Data di pubblicazione: 24 settembre, 2018

Semplifica l'integrazione delle soluzioni di sicurezza Microsoft e dei partner con l'API Microsoft Graph Security. L'API Microsoft Graph Security offre un'interfaccia standard e uno schema uniforme per integrare avvisi di sicurezza, sbloccare informazioni contestuali e semplificare l'automazione della sicurezza.

Il numero di soluzioni di sicurezza e il volume dei dati di sicurezza sono in continua crescita, quindi risulta sempre più difficile estrarre rapidamente valore. L'integrazione di ogni nuova soluzione con gli strumenti e i flussi di lavoro per la sicurezza esistenti comporta un incremento di costi, tempo e complessità. L'API di sicurezza unificata semplifica la connessione con le soluzioni di sicurezza Microsoft e dei partner:

·        Unifica e standardizza la gestione degli avvisi: scrivi codice per ottenere avvisi da tutti i provider di Microsoft Graph Security, correla con maggiore facilità gli avvisi tra le soluzioni di sicurezza con uno schema di avvisi comune e mantieni la sincronizzazione degli stati degli avvisi e delle assegnazioni in tutte le soluzioni.

·        Sblocca il contesto di sicurezza per fornire informazioni alle operazioni di sicurezza: integra informazioni dettagliate su utenti, host, app, controlli di sicurezza (punteggio di sicurezza e configurazioni) e contesto organizzativo da altri provider di Microsoft Graph (Azure Active Directory, Microsoft Intune, Office 365 e altri ancora).

·        Semplifica l'orchestrazione e l'automazione della sicurezza: sviluppa playbook di indagine e correzione che richiedono a Graph Security di eseguire azioni, automatizza i controlli dei criteri di sicurezza e l'applicazione delle regole e orchestra le azioni nelle diverse soluzioni di sicurezza.

 

Altre informazioni.

 

Leggi l'annuncio.

 

Leggi la documentazione.

  • Services