L'hardware di Generazione 4 del database SQL di Azure si avvicina alla fine del ciclo di vita nel 2020

Data di pubblicazione: 18 dicembre, 2019

Il database SQL di Azure sta avviando il processo di ritiro delle CPU di Generazione 4 basate su Intel E5-2673 v3 (Haswell) e sta eseguendo la transizione a processori Intel E5-2673 v4 (Broadwell) da 2,3 GHz e Intel SP8160 (Skylake) per tutte le nuove distribuzioni.

I prezzi e le prestazioni correnti delle istanze e dei database esistenti basati sulla Generazione 4 non saranno interessati da questo aggiornamento e il supporto verrà mantenuto fino al mese di gennaio 2023. I prezzi per la capacità riservata per i database e le istanze di Generazione 4 verranno rispettati fino alla conclusione del rispettivo periodo di validità, ma non sono più disponibili acquisti di capacità riservata di Generazione 4.

Prendi in considerazione lo spostamento dei tuoi database e delle tue istanze gestite a hardware di Generazione 5 entro il mese di gennaio 2023 per sfruttare una gamma più vasta di vCore e scalabilità di risorse di archiviazione, risorse di rete accelerate, prestazioni migliori per I/O e latenza minima.

Scopri di più su dove visualizzare e modificare la generazione di hardware di un database SQL, pool o di una istanza gestita esistente.

  • Azure SQL Database
  • Pricing & Offerings
  • Services
  • Retirements

Prodotti correlati