Ignora esplorazione
IN ANTEPRIMA

Transazioni di database distribuite in più istanze gestite di SQL di Azure

Data di pubblicazione: 14 ottobre, 2020

Le transazioni di database distribuite in più istanze gestite di SQL di Azure, ora disponibili in anteprima, sono state aggiunte per consentire una migrazione senza problemi delle applicazioni esistenti, oltre allo sviluppo di applicazioni multi-tenant moderne basate su un'architettura di database con partizionamento verticale oppure orizzontale.

Grazie all'uso delle transazioni distribuite, potrai risparmiare tempo durante la migrazione di applicazioni esistenti che necessitano di questa funzionalità poiché non sarà più necessario modificare il codice dell'applicazione ed eseguire test estesi. Se sviluppi nuove applicazioni, potrai sfruttare i vantaggi del partizionamento dei dati in più database per superare le limitazioni correnti sulle dimensioni di Istanza gestita di SQL di Azure, utilizzando al tempo stesso le transazioni distribuite per mantenere i dati partizionati in uno stato coerente.

Durante l'anteprima verranno supportati due metodi di esecuzione delle transazioni distribuite mediante l'istruzione BEGIN DISTRIBUTED TRANSACTION del codice Transact-SQL e la classe TransactionScope del codice .NET.

  • Database SQL di Azure
  • Features