Deprecazione del supporto dell'API Gestione dei servizi per il servizio app di Azure

Data di pubblicazione: lunedì 19 marzo 2018

Il supporto per Gestione dei servizi di Azure verrà ritirato il 30 giugno 2018. Dopo tale data, la gestione delle risorse del servizio app di Azure verrà supportata solo tramite Azure Resource Manager.

Le API Gestione dei servizi non sono ideali per il cloud moderno. Un supporto più prolungato delle API Gestione dei servizi impedirebbe di offrire un'esperienza di sviluppo eccellente e di ottenere il controllo a livello globale.

I clienti che usano attualmente le API Gestione dei servizi otterranno un servizio migliore passando a Resource Manager. Resource Manager offre molti vantaggi rispetto a Gestione dei servizi, ad esempio un modello di distribuzione solido, l'accesso in base al ruolo e un supporto migliore dell'API per le funzionalità. Per altre informazioni sulla differenza tra Gestione dei servizi e Resource Manager, vedi il blog di TechNet.

​Per altre informazioni sulla deprecazione delle API Gestione dei servizi, vedi l'annuncio del blog del servizio app.

Related feedback