ORA DISPONIBILE

Database SQL di Azure: infrastruttura aggiornata per il monitoraggio e gli avvisi

Data di pubblicazione: 17 gennaio, 2019

Il database SQL di Azure eseguirà l'aggiornamento dell'infrastruttura per il monitoraggio e gli avvisi. Questo aggiornamento migliorerà la stabilità e costruirà le basi per l'abilitazione degli avvisi di nuova generazione. L'aggiornamento verrà eseguito tra il 22 gennaio 2019 e il 28 gennaio 2019.  

 

Che impatto avrà su di me?

 

Durante l'aggiornamento i dati delle metriche e i grafici disponibili nel portale di Azure non subiranno alcuna modifica. I clienti che usano l'API REST Monitoraggio di Azure non potranno tuttavia più eseguire query per i dati delle metriche scritti prima del 21 dicembre 2018.  

 

Che cosa devo fare?  

 

Se ti servono dati delle metriche scritti prima del 21 dicembre 2018, crea una copia dei dati prima del 21 gennaio 2019. In futuro la cronologia delle metriche avrà una durata massima di 93 giorni e i dati verranno mantenuti per tale periodo.  

 

Per indicazioni sul salvataggio dei dati delle metriche in un archivio dati, vedi la procedura dettagliata dell'API REST Monitoraggio di Azure e le informazioni di riferimento sull'API REST di Monitoraggio di Microsoft Azure

 

Se hai domande o dubbi, contatta il supporto tecnico

 

 

  • Services