ORA DISPONIBILE

Seconda versione di aggiornamento di Azure Service Fabric 6.5 ora disponibile

Data di pubblicazione: 14 agosto, 2019

La seconda versione di aggiornamento di Azure Service Fabric 6.5 include annunci relativi a funzionalità importanti, oltre a correzioni di bug e miglioramenti delle prestazioni. Gli aggiornamenti per i runtime di Service Fabric, .NET SDK e Java SDK saranno disponibili tramite Installazione guidata piattaforma Web, pacchetti NuGet e repository Maven in 7-10 giorni lavorativi in tutte le aree.

  • Runtime di Service Fabric
    • Windows - 6.5.658.9590
    • Ubuntu - 6.5.460.1
    • Pacchetto di installazione autonomo di Service Fabric per Windows Server - 6.5.658.9590
  • .NET SDK
    • Windows .NET SDK -  3.4.658
    • Microsoft.ServiceFabric - 6.5.658
    • Reliable Services e Reliable Actors - 3.4.658
    • Integrazione ASP.NET Core di Service Fabric - 3.4.658
  • Java SDK - 1.0.5

Annunci importanti

  • Anteprima pubblica dell'identità gestita per le applicazioni Azure Service Fabric: le applicazioni Azure Service Fabric supportano ora le identità gestite assegnate dall'utente e dal sistema. Questo consente di accedere ad altre risorse di Azure che supportano l'autenticazione di Azure AD, incluso il servizio Key Vault, senza richiedere la gestione delle credenziali dell'entità servizio. Per altre informazioni su come usare l'identità del servizio gestita in Azure Service Fabric, vedi la documentazione.
  • Disponibilità generale del modello di risorse dell'applicazione: La distribuzione delle applicazioni Service Fabric come risorse tramite Azure Resource Manager è ora disponibile a livello generale. Si tratta del metodo consigliato per distribuire le applicazioni Service Fabric in un cluster di Service Fabric basato su Azure. Questo aggiornamento consente di descrivere le applicazioni e i servizi in JSON e di distribuirli nello stesso modello di Resource Manager del cluster. Il processo di registrazione, provisioning e distribuzione delle applicazioni avviene in un unico passaggio. Si tratta della procedura consigliata per gestire il ciclo di vita delle applicazioni nel cluster. Per altre informazioni, vedi la documentazione.

Annunci di modifiche di rilievo

  • A partire da questa versione, se specifichi una porta statica e la assegni in un intervallo di porte dell'applicazione che provoca un conflitto, viene generato un avviso di integrità. La distribuzione dell'applicazione continuerà come previsto dal comportamento attuale della versione 6.5. Tuttavia, nelle versioni principali future la distribuzione dell'applicazione in questo scenario non sarà consentita. Per altre informazioni, vedi la sezione relativa agli avvisi della documentazione.

Per altri dettagli, leggi le note sulla versione.

  • Service Fabric
  • Features
  • SDK and Tools
  • Services

Prodotti correlati