ORA DISPONIBILE

Centro sicurezza di Azure - La protezione per il servizio Azure Kubernetes è ora disponibile

Data di pubblicazione: 23 marzo, 2020

Il Centro sicurezza di Azure espande le funzionalità di sicurezza dei contenitori per proteggere il servizio Azure Kubernetes.

L'adozione dell'apprezzata piattaforma Kubernetes open source è talmente diffusa da averla resa uno standard di settore per l'orchestrazione di contenitori. Nonostante l'ampia diffusione, non sono ancora disponibili competenze sufficienti in merito alla protezione di un ambiente Kubernetes. La difesa delle superfici di attacco di un'applicazione in contenitori richiede competenze sufficienti per assicurare che l'infrastruttura sia configurata in modo sicuro e che sia monitorata costantemente per rilevare potenziali minacce.

La difesa offerta dal Centro sicurezza include:

  • Individuazione e visibilità - Individuazione continua delle istanze gestite del servizio Azure Kubernetes entro le sottoscrizioni registrate nel Centro sicurezza.
  • Raccomandazioni sulla sicurezza - Raccomandazioni di utilità pratica per contribuire alla conformità con le procedure consigliate per la sicurezza per il servizio Azure Kubernetes. Queste raccomandazioni sono incluse nel punteggio di sicurezza per garantire che vengano visualizzate come parte del comportamento di sicurezza dell'organizzazione. Un esempio di raccomandazione correlata al servizio Azure Kubernetes è "È consigliabile usare il Controllo degli accessi in base al ruolo per limitare l'accesso al cluster del servizio Kubernetes".
  • Protezione dalle minacce - Grazie all'analisi continua della distribuzione del servizio Azure Kubernetes, il Centro sicurezza invia avvisi relativi a minacce e attività dannose rilevate a livello di host e cluster del servizio Azure Kubernetes.

Per altri dettagli, vedi la documentazione.

Visualizza dettagli sulle funzionalità di sicurezza dei contenitori nel Centro sicurezza.

  • Centro sicurezza
  • Servizio Azure Kubernetes
  • Features
  • Services
  • Security