Ignora esplorazione
ORA DISPONIBILE

Azure Managed Disks - Gli snapshot incrementali sono ora disponibili

Data di pubblicazione: 01 aprile, 2020

Ottieni un backup temporizzato economicamente conveniente dei dischi gestiti usando gli snapshot incrementali. A differenza degli snapshot correnti, che vengono fatturati in base alle dimensioni complete, gli snapshot incrementali vengono fatturati in base alle modifiche incrementali ai dischi dopo l'ultimo snapshot. Vengono sempre archiviati nelle risorse di archiviazione più convenienti, ad esempio HDD Standard, indipendentemente dal tipo di risorsa di archiviazione dei dischi padre. Per una maggiore affidabilità, vengono inoltre archiviati per impostazione predefinita nell'archiviazione con ridondanza della zona nelle aree che supportano l'archiviazione con ridondanza della zona.

Gli snapshot incrementali offrono funzionalità differenziali, consentendo ai clienti e ai fornitori di soluzioni indipendenti di creare soluzioni di backup e ripristino di emergenza per Managed Disks. Questa funzionalità consente ai clienti di ottenere le modifiche tra due snapshot dello stesso disco, copiando quindi solo i dati modificati tra due snapshot in aree diverse e riducendo il tempo necessario e il costo per il backup e il ripristino di emergenza. Gli snapshot incrementali sono inoltre accessibili immediatamente e ti permettono quindi di leggere i dati sottostanti degli snapshot incrementali o di ripristinare i dischi dagli snapshot non appena vengono creati.

Altre informazioni:

Post di blog sugli snapshot incrementali

Documentazione sugli snapshot incrementali

  • Managed Disks
  • Services

Prodotti correlati