ORA DISPONIBILE

Proxy di Funzioni di Azure

Data di pubblicazione: 17 novembre, 2017

I proxy di Funzioni di Azure sono ora disponibili a livello generale. Questa funzionalità semplifica la creazione di API senza server e l'implementazione di architetture di microservizi tramite Funzioni di Azure. Abbiamo tenuto conto dei commenti e suggerimenti ricevuti nella fase di anteprima e aggiunto nuove funzionalità per migliorare ulteriormente i proxy di Funzioni di Azure. Ad esempio, la nuova esperienza del portale per i proxy di Funzioni di Azure includerà queste nuove funzionalità:

 

  • Gli override di richiesta e risposta possono ora essere impostati nel portale.
  • Modifica della richiesta di input per l'invio di parametri di query, intestazioni o verbi HTTP diversi a un servizio back-end.
  • Sostituzione di corpo, intestazioni e codice di stato della risposta del back-end.

Per informazioni dettagliate, leggi questo post di blog.

 

 

  • Features