ORA DISPONIBILE

Azure Cloud Shell supporta ora aree aggiuntive per l'archiviazione

Data di pubblicazione: 18 marzo, 2020

Azure Cloud Shell supporta ora aree aggiuntive per l'archiviazione.  Quando usi un'area secondaria per l'archiviazione, l'elaborazione viene eseguita comunque in un'area esistente di Cloud Shell, ma i dati inattivi vengono conservati nell'area secondaria selezionata. È consigliabile che i clienti con requisiti a livello di sovranità dei dati o con risorse di archiviazione esistenti in un'area secondaria sfruttino i vantaggi di questa nuova funzionalità.

Altre informazioni.

  • Cloud Shell
  • Regions & Datacenters

Prodotti correlati