Ignora esplorazione

Le immagini e le licenze per le VM di rendering di Azure Batch verranno ritirate il 29 febbraio 2024

Data di pubblicazione: 24 febbraio, 2021

I pool di Batch possono essere attualmente creati usando immagini di VM del Marketplace contenenti applicazioni grafiche e di rendering preinstallate con licenze per applicazioni con pagamento in base al consumo. Queste immagini di VM e le licenze con pagamento in base al consumo non saranno disponibili per l'uso a partire dal 29 febbraio 2024. 

Azione necessaria 

Prima del 29 febbraio 2024, dovrai creare un'immagine di macchina virtuale personalizzata con le applicazioni necessarie installate, che dovrai quindi usare per creare nuovi pool di Batch. Sarà necessario acquistare licenze Standard per le applicazioni necessarie e installarle in un server licenze che si trova sulla stessa rete virtuale del pool di Batch.  Sarà necessario eliminare i pool precedenti che usano immagini del Marketplace. 

La documentazione di Batch contiene indicazioni per la creazione e l'uso di immagini di VM personalizzate per creare pool con le applicazioni necessarie, oltre a informazioni sull'uso di licenze di applicazioni standard

Dopo il 29 febbraio 2024, le immagini di VM del Marketplace contenenti applicazioni grafiche e di rendering non saranno più disponibili e non sarà quindi possibile usarle per creare pool di Batch.  

Altre informazioni 

Se hai domande, ricevi risposte dagli esperti della community in Microsoft Q&A. Se hai un piano di supporto e ti serve supporto tecnico, crea una richiesta di supporto

  • Batch
  • Retirements

Prodotti correlati