Ignora esplorazione
IN ANTEPRIMA

Il supporto di Automazione di Azure per identità gestite assegnate dal sistema è ora disponibile in anteprima pubblica

Data di pubblicazione: 14 aprile, 2021

Automazione di Azure supporta ora le identità gestite assegnate dal sistema per processi cloud e ibridi nelle aree pubbliche e Gov di Azure. È possibile che i processi ibridi siano in esecuzione in un ruolo di lavoro per runbook ibrido in esecuzione in una VM di Azure o non di Azure.

Un'identità gestita di Azure Active Directory (Azure AD) consente al runbook di accedere facilmente ad altre risorse protette da Azure AD. L'identità viene gestita dalla piattaforma di Azure e gli utenti non devono gestire autonomamente le entità servizio.

 Ecco alcuni vantaggi dell'uso delle identità gestite:

  • Puoi usare le identità gestite per l'autenticazione in qualsiasi servizio di Azure che supporta l'autenticazione di Azure AD.
  • Le identità gestite eliminano il sovraccarico di gestione associato alla gestione dell'account RunAs nel codice del runbook. L'utente finale può accedere alle risorse tramite un'identità gestita di un account di Automazione da un runbook, senza doversi preoccupare della creazione dell'entità servizio, di RunAsCertificate, RunAsConnection e così via.
  • Non è necessario rinnovare il certificato usato dall'account RunAs di Automazione.

 Scopri di più sul supporto delle identità gestite di Automazione.

  • Azure Active Directory
  • Management
  • Security

Prodotti correlati