IN ANTEPRIMA

I controlli personalizzati per l'accesso condizionale di Azure AD sono disponibili in anteprima pubblica

Data di pubblicazione: 21 settembre, 2018

L'accesso condizionale di Azure Active Directory consente ora di aggiungere controlli personalizzati. I clienti possono quindi integrare servizi di terze parti come controlli nell'autorità di certificazione, inclusi i servizi Multi-Factor Authentication da RSA, Duo Security e Trusona. Per scoprire di più, leggi il post di blog e vedi subito la documentazione introduttiva! 

  • Azure Active Directory
  • Features

Prodotti correlati