IN ANTEPRIMA

Federazione diretta di Collaborazione B2B di Azure AD con i provider di identità SAML e WS-Fed

Data di pubblicazione: 08 luglio, 2019

Grazie alla federazione diretta, è più facile lavorare con i partner la cui soluzione di identità gestita dall'IT non è Azure AD. La federazione diretta funziona con i sistemi di gestione delle identità che supportano gli standard SAML o WS-Fed. Quando configuri una relazione di federazione diretta con un partner, qualsiasi nuovo utente guest che inviti dal dominio corrispondente può collaborare con te usando il proprio account aziendale, beneficiando di un'esperienza utente più semplice e uniforme. Con la federazione diretta gli utenti guest effettuano l'accesso con il proprio account aziendale, soddisfacendo tutti i requisiti di sicurezza già implementati dall'organizzazione partner. A questi utenti vengono applicati anche gli eventuali controlli di sicurezza aggiuntivi che implementi per gli utenti guest, come la prova di proprietà più rigorosa per l'autenticazione a più fattori (MFA). Quando gli utenti guest lasciano la propria organizzazione, perdono l'accesso alle risorse.

Altre informazioni.

  • Azure Active Directory
  • Features
  • Security

Prodotti correlati