Disponibilità generale: Azure Lab Services

Data di pubblicazione: mercoledì 27 febbraio 2019

Azure Lab Services è ora disponibile a livello generale. Con Azure Lab Services puoi configurare l'accesso on demand alle macchine virtuali preconfigurate. Gli utenti possono usare una singola posizione per accedere a tutte le rispettive VM in più lab. 

Per le lezioni in aula o la formazione professionale puoi fornire agli studenti un lab di macchine virtuali configurate esattamente nel modo necessario. Puoi gestire un hackathon o un lab pratico presso conferenze o eventi e puoi aggiungere fino a centinaia di macchine virtuali per i partecipanti. Puoi anche creare un lab privato solo su invito con macchine virtuali in cui è installata la versione preliminare del tuo software per offrire ai clienti l'accesso in anteprima alle versioni di valutazione iniziali o per configurare demo di vendita interattive.

Tre motivi principali per cui i clienti usano Azure Lab Services: 

  • Gestione automatica dell'infrastruttura e della scalabilità di Azure: Azure Lab Services è un servizio gestito, quindi gestisce automaticamente il provisioning e la gestione dell'infrastruttura sottostante del lab. Puoi concentrarti esclusivamente sulla preparazione dell'esperienza lab ottimale per i tuoi utenti.
  • Esperienza semplice per gli utenti del lab: gli utenti invitati ai tuoi lab ottengono l'accesso immediato alle risorse. Devono semplicemente accedere per visualizzare l'elenco completo delle macchine virtuali a cui possono accedere. Non è necessario che abbiano sottoscrizioni di Azure per usare il servizio.  
  • Verifica e ottimizzazione dei costi: tieni sotto controllo il budget controllando il numero di ore per cui gli utenti del lab possono usare le macchine virtuali. Permetti agli utenti di usare le macchine virtuali solo durante fasce orarie designate o configura orari per l'arresto e l'avvio automatici. Tieni traccia dell'utilizzo dei singoli utenti.

I prezzi per la disponibilità generale di Azure Lab Services verranno applicati a partire dal 1° maggio 2019. Fino a tale data la fattura continuerà a essere basata sul prezzo di anteprima. Per informazioni dettagliate, vedi la pagina dei prezzi di Azure Lab Services.

Per scoprire di più su Azure Lab Services, vedi la documentazione.